<% ' FP_ASP -- ASP Automatically generated by a Frontpage Component. Do not Edit. FP_CharSet = "windows-1252" FP_CodePage = 1252 %>  Eventi d'ARTE Collettive,mostre di pittura

<% if 0 then %> <% end if %> <% fp_sQry="SELECT * FROM Risultati ORDER BY Data_e_ora DESC" fp_sDefault="" fp_sNoRecords="" fp_sDataConn="eventoarte" fp_iMaxRecords=250 fp_iCommandType=1 fp_iPageSize=0 fp_fTableFormat=True fp_fMenuFormat=False fp_sMenuChoice="" fp_sMenuValue="" fp_sColTypes="&evento=203&Nome=202&Cognome=202&denominazione=202&Email=202&INFO_ART13=203&Nome_computer_remoto=202&Nome_utente=202&Tipo_browser=202&Data_e_ora=135&" fp_iDisplayCols=2 fp_fCustomQuery=False BOTID=0 fp_iRegion=BOTID %>
  Data e Ora EVENTO
Nessun record restituito.
<%=FP_FieldVal(fp_rs,"Data_e_ora")%> <%=FP_FieldVal(fp_rs,"evento")%>

EVENTO

12/08/2011

Da Roma alla Cina. E' il tour mondiale dell'Inferno, la colossale opera d'arte realizzata dal Maestro Benedetto Robazza che, in sculture in altorilievo, racconta il viaggio di Dante e Virgilio negli Inferi.

La prima tappa espositiva è stata inaugurata il 6 agosto al museo di arte contemporanea Art Center Seven di Wenzhou, nel sud est della Cina, ricca provincia industriale e centro culturale in crescente fermento. L'inaugurazione, inizialmente prevista per il 30 luglio, è stata differita a causa del ritardo nell'arrivo della nave, dovuto alle pessime condizioni del mare. A presentare l'opera in Cina , in rappresentanza di Roma Capitale, il Presidente della Commissione Cultura Federico Mollicone insieme al Direttore di Romauno Fabio Esposito,al Direttore artistico della Galleria Tartaglia Arte  Riccardo Tartaglia e al Presidente dell'Associazione Culturale Italo Cinese Fucina,  Zhang Peng. La  mostra, disposta su 500 metri quadrati,  resterà a Wenzhou fino al 15 settembre, assieme a 6 splendide sculture in bronzi  ( Walchiria, Marylin, Leda e il Cigno, Rapimento e Sagittario)  Da Wenzhou l'Inferno proseguirà poi nelle maggiori città cinesi e nei maggiori musei e centri d'arte. La Mostra è accompagnata da un commento sonoro originale del Maestro Elio Polizzi che ha composto una vera e propria colonna sonora che rende ancora più emozionante la scoperta dei pannelli del Maestro Robazza.

La Mostra è patrocinata da Roma Capitale
“Quando ho iniziato a lavorare all'Inferno, – commenta il Maestro Robazza -volevo fare qualcosa di grande per l'Italia, per esaltare la sua cultura millenaria. Dante, con la sua opera, rappresenta per me la parte più alta del genio italiano, una poetica ispiratrice e fonte di crescita interiore, come artista e come uomo. Per questo,anche oggi che le mie sculture si trovano in tutto il mondo, considero “L'Inferno “ la mia grande impresa, per l'impegno che ha richiesto e per il significato che adesso riveste, piena come è di italianità
in ogni sua lastra e per questo suo significato sono felice che la mia Opera inizi oggi un giro del mondo partendo proprio dalla Cina, paese di cultura e tradizioni millenarie” L'opera è costituita da 18 pannelli in marmo resina e ripercorre tutto il viaggio di Dante e Virgilio all'Inferno, trasportando fedelmente in materia quanto raccontato nei 34 canti danteschi. Il risultato è un continuum di sculture in altorilievo per una superficie complessiva di 90mq che racchiudono tutti i 34 canti de L'inferno. Ogni pannello misura 2,5mt x 2mt. Un impatto visivo ed artistico imponente oltre che unico al mondo.

    
 

DURATA: dal 6 agosto al 15 settembre 2011

 

INAUGURAZIONE: sabato 6 agosto ore 19.00

 

SEDE: ART CENTER SEVEN di Wenzhou (China)

 

DIREZIONE ARTISTICA: Riccardo Tartaglia e Zhang Peng

 

PATROCINIO: di Roma Capitale e con la presenza del Presidentedella Commissione Cultura Federico Mollicone

 

ORGANIZZAZIONEA CURA: Romauno e Galleria TartagliaArte

 

UFFICIO STAMPA:  ROMAUNO - TAARresponsabile Regina Nobrez – reginanobrez@tartagliaarte.it

Perinformazioni:

Romauno :Via Groenlandia 41-.00144 Roma

 
 

Tel. + 39 06 540751  Fax 06 54075207
 

 

Date: 09/02/2011
Time: 13.19.51

EVENTO

Galleria 291 Est, Marco Scola, Roma, 11/02/2001, 18/02/2011, info@galleria291est.com


Date: 26/01/2011
Time: 12.16.58

EVENTO

Società di eventi di Milano cerca giovani artisti (pittori, scultori, creatori arti grafiche), che vogliono farsi conoscere esponendo gratuitamente le proprie opere in location milanesi per eventi all'insegna dell'arte. Per info scrivere:chiara@masteventi.com


Date: 20/12/2010
Time: 10.19.45

EVENTO

Il giorno 23 dicembre c.a. alle ore 17,00 presso le Sale delle Terrazze di Castel dell'Ovo di Napoli si inaugura, con la presenza delle massime autorità cittadine, la mostra personale del pittore napoletano UGO STINGO con il patrocinio della Comunità Europea, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Comune di Napoli, del Comune di Rovigo, delle Amministrazioni Provinciali di Rovigo e di Avellino e dell'Università degli Studi di Napoli "Parthenope". La mostra durerà fino all'11 gennaio 2011. Il suo percorso artistico ha inizio nel 1954 quando, ancora studente, partecipa al concorso interregionale di pittura di Arte Sacra Infantile indetto a Napoli dall'Ente Autonomo Mostra d'Oltremare in occasione dell'Esposizione Interregionale della Navigazione (maggio/ottobre 1954), ottenendo una segnalazione. Nel 1959 partecipa al Premio di pittura "Antonio Mancini 59" presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli. Nel 1964, trasferitosi in Veneto per lavoro, partecipa a concorsi a premio in diverse città d'Italia, conseguendo notevoli successi e riconoscimenti tra cui la medaglia d'oro del Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat. Contemporaneamente svolge anche la sua attività espositiva tra mostre personali e collettive ottenendo ampi consensi critici. Tornato a Napoli nel 1985, dove tuttora vive, continua a dipingere sempre con la stessa passione. Le sue opere figurano in collezioni sia private che pubbliche e il suo nominativo è inserito nell'Archivio della Soprintendenza del Ministero per i Beni e le Attività Culturali alla Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma.


Date: 16/11/2010
Time: 18.26.36

EVENTO

Mostra Personale di Pittura Corrado PARENTI dal 20/novembre al 28 Novembre 2010 Galleria Nuovo Comparto 36 Viale xx Settembre Comune di Sassuolo MO


Date: 02/11/2010
Time: 14.57.46

EVENTO

L'artista pittrice Rossella Avolio partecipa al grande evento artistico internazionale SEVEN, che inizia con il peccato della "GOLA", con l'opera "Abbandono al piacere". Il quadro dalla forte resa cromatica, caratterizzato dalle intense cromie del rosso, interpreta il tema della "GOLA" attraverso la rappresentazione di un corpo femminile che si abbandona al piacere dei sensi senza mascherare l'istinto che la spinge a vivere con esagerazione e sregolatezza ogni momento della sua esistenza. Il vernissage è sabato 20 novembre alle ore 18 presso le sale di Villa Vannucchi, in via Roma in San Giorgio a Cremano (Napoli). La mostra resterà aperta fino al 20 dicembre 2010. L'intero progetto che tratta i sette peccati capitali con una visione nuova, unica, diversa e originalissima, in una kermesse che si sviluppa in tre anni, fino al 2013, è stato curato dall'Associazione Spazio-Tempo con la direzione artistica di Roberto Ronca, in collaborazione con la città di San Giorgio a Cremano e il patrocinio di Parlamento Europeo, Provincia di Napoli e l'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia. L'evento sarà presentato dal critico teatrale Vincenzo Mazzarella. Il video di presentazione di SEVEN è pubblicato sul sito ufficiale www.spaziotempoarte.com sui canali Facebook e su YouTube http://www.youtube.com/user/RobertoRonca


Date: 07/10/2010
Time: 8.18.52

EVENTO

-theKiss- Alfonso Mezzacapo Vernissage venerdì 8 ottobre 2010, ore 18.30 presso Hotel Correra 241 via F. S. Correra 241 (piazza Dante), Napoli Esposizione di sette opere su legno di Alfonso Mezzacapo e dei disegni originali Performance a cura dell’artista Presentazione numero zero fumetto Fabulouskhate Il mondo Fabulouskhate in vendita La mostra sarà visitabile fino al 18 ottobre presso l’Hotel Correra 24 ore/24. Ingresso gratuito L’Hotel Correra 241, situato nel cuore del centro storico di Napoli, ospiterà fino al 18 ottobre -theKiss-, l’esposizione di sette opere su legno realizzate dall’artista partenopeo Alfonso Mezzacapo che ha sviluppato un particolare modo di dipingere utilizzando solo le dita per stendere il colore ad olio sulle tele, senza l’uso dei pennelli. Durante il vernissage la suite dell’albergo diventerà il set dove avverrà un “incontro” con Khate, musa ispiratrice dell’artista e dell’universo Fabulouskhate di cui è protagonista. Verrà inoltre presentato il numero zero del fumetto Fabulouskhate e tutto ciò che è visibile nelle sale d’esposizione sarà in vendita: le opere esposte, i disegni originali, il fumetto e gli oggetti col marchio Fabulouskhate (tazze, t-shirt, culotte, beautycase…). Ufficio stampa WINE&FOTO winefoto.comunicazione@gmail.com Roberta Basile 3929741869 - Anna Marchitelli 3331198973


Date: 17/09/2010
Time: 18.55.22

EVENTO

Associazione Base Condor ha organizato una colletiva di artiste Italiane e Straniere dal giorno !8/09/2010 fino 27/09/2010 dal titolo Diverse Espressioni l'inagurazione si terrà il giorno 18/09/2010 alle ore 17,00 nella Chiesa di S. Gennaro All'Olmo in Via S. Biagio dei Librai N 33 Napoii


Date: 05/09/2010
Time: 22.22.32

EVENTO

MOSTRA PERSONALE PITTORE - DOMENICO PORPORA SCAFATI - DAL 02 AL 10 OTTOBRE 2010 rosado@libero.it


Date: 29/07/2010
Time: 9.19.31

EVENTO

Africa Chiama Mostra di Pittura di Umberto Romano Castello di S. Angelo Rossano (Cosenza) dal 9 al 15 di Agosto - ore 20,00-23,00 info: roro3@libero.it www.umbertoromano.com


Date: 29/07/2010
Time: 9.18.53

EVENTO

Africa Chiama Mostra di Pittura di Umberto Romano Castello di S. Angelo Rossano (Cosenza) dal 9 al 15 di Agosto - ore 20,00-23,00 info: roro3@libero.it www.umbertoromano.com


Date: 19/06/2010
Time: 16.01.39

EVENTO

MOSTRA PERSONALE DI PITTURA di LEONARDO ALBANESE Comune di Petralia Soprana-(PA) -Sicilia - -Mostra Personale di pittura di Leonardo Albanese- dal titolo "FOLKLORE E PAESAGGIO MADONITA",il pittore di origini madonita ,presenta oli ed acquerelli ispirati al Folklore Siciliano ed ai paesaggi delle Madonie.Sarà registrato un filmato in WMV TV, dalla mostra e degli scorci caratteristici di Petralia Soprana,e sarà messo in onda successivamente su emittenti TV private.Inoltre saranno sorteggiate delle opere (litografie a colori numerate e firmate dall'artista) fra tutti i presenti all'inaugurazione che avverrà sabato 7 agosto 2010 alle ore 18.00. luogo : Circolo di Cultura -Palazzo del Comune- Piazza del Popolo- città : Petralia Soprana (PA) inaugurazione : Sabato 7 agosto - 2010 alle ore 18.00 durata della mostra : Dal 7 al 16 Agosto 2010- INGRESSO LIBERO: orari - 11.00-13.00 e 17.00-20,30 di tutti i giorni feriali e festivi e sabati. lnfo 333.9101573


Date: 03/06/2010
Time: 11.06.52

EVENTO

PROVA MODULO



Date: 11/05/2010
Time: 22.02.07

EVENTO

Il Centro Espositivo Fondazione Giorgio Cini, Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia, dedica un'importante esposizione a Sebastiano Ricci, grande precursore del Rococò, e al Settecento veneziano. Sebastiano Ricci. Il trionfo dell’invenzione nel Settecento veneziano 24 aprile – 11 luglio 2010 "Le Sale del Convitto", Fondazione Giorgio Cini Isola di San Giorgio Maggiore – Venezia.


Date: 10/05/2010
Time: 12.52.50

EVENTO

Piece Teatrale di Enzo Moscato 1 maggio ore 20.30 Concerto acustico d'inaugurazione di Sinéad O'Connor 1 maggio ore 21.00 Teatro San Carlo - Napoli


Date: 09/05/2010
Time: 20.02.44

EVENTO

Maggio dei Monumenti 2010 - XVI edizione - Evento inaugurale. A cura della Fondazione Tramontano Arte, in collaborazione con il Comune di Napoli, Assessorato al Turismo e Grandi Eventi Piece Teatrale di Enzo Moscato 1 maggio ore 20.30 Concerto acustico d'inaugurazione di Sinéad O'Connor 1 maggio ore 21.00 Teatro San Carlo


 

Date: 09/05/2010
Time: 17.50.55
EVENTO

Elenco degli artisti in esposizione per la Mostra España Contemporanea presso le sale espositive principali di Castel dell'Ovo: Manu Arregui, Jordi Bernadó, Daniel Canogar, Abraham Lacalle, Dionisio González, Enrique Marty, Mateo Maté, Javier Pérez, Sergio Prego, Bernardí Roig, Eulalia Valdosera Vernissage, venerdì 30 aprile 2010 dalle 18.00 alle 20.00 Esposizione delle opere al pubblico: dal 1 al 31 maggio dalle 10.00 alle 19.00 (dal lunedì al sabato); dall 10,00 alle 14,00 (giorni festivi) Concept della Mostra: La mostra propone una visione esaustiva della giovane arte spagnola. Gli artisti in mostra appartengono alla generazione nata dal 1960 in poi. Ogni artista è presente con opere di grande formato, è come se ognuno di loro avesse una personale all'interno della mostra. La mostra evidenzia come il senso dell'accumulo e della sovrapposizione di immagini, il senso della morte e l'attenzione per la salvezza dell'individuo, tipici della cultura barocca, sono gli elementi che maggiormente caratterizzano l'arte di questi giovani artisti nati in Spagna, ma il cui lavoro vanta già un riscontro internazionale.


Date: 06/05/2010
Time: 16.20.01

EVENTO

www.mychance.it è una iniziativa che nasce 5 anni fa dalla volontà dell’Associazione Culturale No Profit “ My Chance” per offrire uno spazio gratuito sia a livello multimediale che logistico agli artisti emergenti, per promuoverne l’attività nei settori musica, arte, letteratura e spettacolo. Dal 2006 MyChance.it promuove “Angeli del Rock”, ( www.angelidelrock.com ) concorso musicale dedicato a solisti e gruppi rock. Per l’edizione 2010 sono stati selezionati dieci finalisti, scelti tra più di quattrocento tra band e cantautori in un tour che ha toccato sette città italiane. L’evento, che è un connubio tra Musica, Arte Visiva e Solidarietà, ha un duplice obiettivo: dare visibilità agli Artisti Emergenti e offrire sostegno alla Solidarietà Mentre sul palco, inserito in uno dei più grandi e bei parchi milanesi , il Parco Montanelli ( ex giardini pubblici) di Via Palestro angolo Corso Venezia, si esibiranno i 10 finalisti della musica (band e cantautori) verrà proiettato un video con le immagini delle opere abbinate ai brani musicali, al fine di creare una fusione di immagini tra musica, colori e luci. . Le opere sono state realizzate dagli artisti in base alle sensazioni ed all'emozioni trasmesse dalle parole e dalle musiche dei brani in concorso. Una mostra d’arte contemporanea, quindi, dedicata ad artisti emergenti che creano opere su musiche di musicisti altrettanto emergenti. DOVE E QUANDO 1° STEP – L’ARTE CONTEMPORANEA dal 22 al 29 Maggio 2010 dalle ore 11,00 alle ore 21,00 Da sabato 22 Maggio a sabato 29 Maggio le opere degli artisti emergenti, create sulle musiche degli “Angeli del Rock”, saranno esposte presso lo spazio espositivo "Contenitore Artistico", in via Pergolesi angolo Sammartini, proprio sotto il tunnel della Stazione Centrale di Milano; uno spazio dal sapore metropolitano con una immagine tutta nuova, perfetta per ospitare l’arte contemporanea giovane. Durante la settimana espositiva saranno organizzati incontri culturali ai quali parteciperanno anche gli artisti (sia per la sezione musica che per la sezione arte visiva) 2° STEP – LA MUSICA – IL CONCERTO LIVE il 28 Maggio 2010 alle ore 20,00 A Milano, al Parco Montanelli (ex giardini pubblici) di Via Palestro angolo Corso Venezia, si esibiranno i 10 finalisti. tra band e solisti, del concorso “Angeli del Rock”. In contemporanea verrà proiettato il video creato ad hoc, che mostrerà le opere create dagli artisti sull’emotività data loro dall’ascolto delle musiche finaliste degli “Angeli del Rock” al fine di creare una fusione di immagini tra musica, colori e luci. 3° STEP - FINISSAGE CON ASTA DI BENEFICENZA il 29 Maggio 2010 alle ore 18,00 Presso lo spazio espositivo "Contenitore Artistico", in via Pergolesi angolo Sammartini sotto il tunnel, la sera del 29 Maggio sarà organizzata un'asta delle opere esposte. Parte del ricavato della vendita sarà devoluto al Ciai Onlus, Centro Italiano Aiuti all’Infanzia . E’ gradita la conferma della partecipazione da inviare a: info@mychance.it


Date: 05/04/2010
Time: 9.24.21

EVENTO

Premio Ambiente 2008..Mediapolis videe. Giulianova Grand Hotel Don Juan 31 ottobre 2008 ..Giuseppe Floris Serra e stato premiato da Donat Conenna per la pittura New Land (Goccismo) titolo dell'Opera crisantemo sullo scoglio.Donat Conenna scrive di Giuseppe Floris Serra,,Per una volta devo essere d'accordo con Ernest Gombrich :Difficile tecnica quella del punctum,che richiede una lunga abitudine ai rigori della trasparenza e agli accostamenti dei complementari,alle inebrianti visualizzazioni del lume di base(il bianco della tela),secondo singole esperinze che l'artista tiene in segreto "."La percezione visiva".Ed.Rizzoli.Per saperne di più occorre volare in Sardegna e visitare il sito (davero metapoietico) dove si ritira in una sorta di rivisitazione cosmica il qui presente Giuseppe Floris Serra..Donat Conenna


Date: 05/04/2010
Time: 9.28.23

EVENTO

,


Date: 05/04/2010
Time: 9.29.59

EVENTO

Premio Ambiente 2008..Mediapolis videe. Giulianova Grand Hotel Don Juan 31 ottobre 2008 ..Giuseppe Floris Serra e stato premiato da Donat Conenna per la pittura New Land (Goccismo) titolo dell'Opera crisantemo sullo scoglio.Donat Conenna scrive di Giuseppe Floris Serra,,Per una volta devo essere d'accordo con Ernest Gombrich :Difficile tecnica quella del punctum,che richiede una lunga abitudine ai rigori della trasparenza e agli accostamenti dei complementari,alle inebrianti visualizzazioni del lume di base(il bianco della tela),secondo singole esperinze che l'artista tiene in segreto "."La percezione visiva".Ed.Rizzoli.Per saperne di più occorre volare in Sardegna e visitare il sito (davero metapoietico) dove si ritira in una sorta di rivisitazione cosmica il qui presente Giuseppe Floris Serra..Donat Conenna


Date: 06/04/2010
Time: 12.26.18

EVENTO

L'Associazione Comitato Ecologico di Osio Sotto (Bg)indice il XVIII Concorso Nazionale di Pittura 2010- Domenica 27 giugno 2010. Concorso a premi in denaro acquisto da 2000 euro sino a 350. Consegna opere adl 28 aprile al 13 maggio presso la biblioteca di Osio Sotto. I pittori devono ispirarsi al tema "L'Arte volto e anima dell'ambiente. per info "p.giavazzi@tiscali.it" grazie Giavazzi


Date: 06/04/2010
Time: 12.26.51

EVENTO

L'Associazione Comitato Ecologico di Osio Sotto (Bg)indice il XVIII Concorso Nazionale di Pittura 2010- Domenica 27 giugno 2010. Concorso a premi in denaro acquisto da 2000 euro sino a 350. Consegna opere adl 28 aprile al 13 maggio presso la biblioteca di Osio Sotto. I pittori devono ispirarsi al tema "L'Arte volto e anima dell'ambiente. per info "p.giavazzi@tiscali.it" grazie Giavazzi


Date: 23/04/2010
Time: 12.36.48

EVENTO

Mostra d'arte visiva "España contemporanea" a cura di Demetrio Paparoni Castel dell'Ovo - Napoli Vernissage 30 aprile ore 18.00 Esposizione al pubblico dal 1 al 31 maggio


Date: 23/04/2010
Time: 12.37.25

EVENTO

Piece Teatrale di Enzo Moscato 1 maggio ore 20.30 Concerto acustico d'inaugurazione di Sinéad O'Connor 1 maggio ore 21.00 Teatro San Carlo - Napoli


Date: 25/04/2010
Time: 11.33.54

EVENTO

Evento arte ART NEW! Sabato 8 maggio - ore 17.30 WHITE Art Gallery Corso Libertà 156 (Galleria PUTZ) www.whiteartgallery.eu T. 345 11 60 948 Si inaugura a Merano la WHITE Art Gallery, un nuovo spazio per l'arte contemporanea dove gli artisti vengono chiamati ad esprimere tutta la propria passione per l'arte in modo vivace, giovane, creativo e colorato. Con l'evento "ART NEW!" verrà presentato in anteprima lo spazio che durante l'anno accoglierà mostre e iniziative legate all'arte.




Date: 01/04/2010
Time: 10.05.25

EVENTO

Castel dell'Ovo: Parabola 2010 - Segni dell'anima di Gerolamo Casertano Sale Espositive Castel dell'Ovo dal 27 marzo al 20 aprile 2010


Date: 01/04/2010
Time: 10.05.41

EVENTO

Castel dell'Ovo: mostra di ceramica contemporanea "con le mani e con il cuore" dal 27 marzo al 12 aprile 2010, presso la sala delle carceri di Castel dell'Ovo


Date: 01/04/2010
Time: 10.06.07

EVENTO

Castel Nuovo - Viaggio nei Musei personale di Vincenzo Starnone Sala Carlo V Dal 6 marzo al 5 aprile 2010


Date: 01/04/2010
Time: 18.45.57

EVENTO

La Spadarina esposizioni d’arte Strada Agazzana, 14 29100 Piacenza www.laspadarina.com laspadarina@alice.it CONCORSO NAZIONALE 2010: " Nel cassetto dei ricordi " è il tema del Concorso Nazionale " La Spadarina 2010 ". Possono parteciparvi tutti gli artisti con opere di pittura, scultura e grafica. Una commissione selezionerà 70 finalisti che parteciperanno ad una mostra con l'opera scelta dal 12 al 27 Giugno 2010 negli spazi della galleria. Il termine ultimo per spedire il materiale è Martedì 18 Maggio 2010. Il costo dell'iscrizione è contenuto in €. 38,00. I primi 6 classificati riceveranno premi in denaro: 1° €. 3.000 - 2° €. 2.000 - 3° €. 1.000 - 4°, 5° e 6° €. 800. Il bando del concorso è scaricabile sul sito www.laspadarina.com oppure si può richiedere presso la galleria, info: e-mail laspadarina@alice.it

Date: 01/04/2010
Time: 9.19.46

EVENTO

Maschio Angioino - Renzo Francabandera: Del colore del teatro dal 9 al 24 aprile 2010 Castel Nuovo - Mostra "Talismani" dal 2/4/2010 al 25/4/2010 Castel dell'Ovo: Parabola 2010 - Segni dell'anima di Gerolamo Casertano Sale Espositive Castel dell'Ovo dal 27 marzo al 20 aprile 2010 Castel dell'Ovo: mostra di ceramica contemporanea "con le mani e con il cuore" dal 27 marzo al 12 aprile 2010, presso la sala delle carceri di Castel dell'Ovo Castel Nuovo - Viaggio nei Musei personale di Vincenzo Starnone Sala Carlo V Dal 6 marzo al 5 aprile 2010 Ritorno al barocco da Caravaggio a Vanvitelli 12 dicembre 2009 - 11 aprile 2010


Date: 01/04/2010
Time: 10.04.58

EVENTO

Castel Nuovo - Mostra "Talismani" dal 2/4/2010 al 25/4/2010

Date: 21/03/2010
Time: 17.53.34

EVENTO

Dialogare con la Natura. Accademia Italiana gli Etruschi..Fra cieli immensi e ricami di luce. Giuseppe Floris Serra li e stato conferito dalla Accademia Italiana gli Etruschi il Grand Prix Internazionale "Antica Terra Etrusca"...


Date: 26/01/2010
Time: 10.47.42

EVENTO

Sala delle prigioni Castel dell'Ovo Dal 16 al 30 Gennaio 2010 A Passo Con L'Arte è un progetto ideato e realizzato allo scopo di raccogliere fondi per finanziare le cure di riabilitazione del piccolo Marco. In esposizione ci saranno Opere donate da artisti che sostengono la causa. La manifestazione che ha come scopo la solidarietà sarà una occasione di incontro tra Artisti diversi provenienti da ogni parte d'Italia che metteranno in mostra ognuno la propria modalità di espressione. Dipinti, sculture, fotografia, ceramiche. L'evento, che è stato organizzato dall'Associazione MeridiArte, sarà inaugurato il 16 Gennaio 2010 alle ore 18:00 CASTEL DELL'OVO presso via Partenope Borgo Marinari Tel. 0812400055 info: casteldellovo@comune.napoli.it Ingresso gratuito dal lunedì al sabato 10.00 - 13.00 / 16.00 - 18.00 domenica 10.00 - 13.00 Come si raggiunge: con autobus 140, R3



Date: lunedì 25 gennaio 2010
Time: 16.05

EVENTO

CROMATICOS (3a Edizione) Le suggestive sale dell’Imbarcadero del Castello Estense di Ferrara, dal 6 al 14 Febbraio 2010 accoglieranno la rassegna di arti visive Cromaticos giunta alla terza edizione e dedicata al colore nell’arte come omaggio al pensiero di Goethe e Steiner. Il vernissage si terrà sabato 6 Febbraio ore 18.00. Gli artisti partecipanti, anche se con tecniche diversificate, daranno un senso comune alla scoperta del colore come significante. Ecco i protagonisti: Jonathan Ted Pannacciò Le immagini di Jonathan Ted Pannacciò non hanno sfumature, sono un’insieme di forme e figure incastonate tra loro, che costruiscono un universo a metà tra il mitologico e il surreale: sono puzzles di colori che ci portano dentro un mondo che ha dimensioni tutte sue. Lo schema figurativo, tutt’altro che casuale, pullula di forme di vita sconosciute ed affascinanti generate dai vividi contrasti cromatici, che sembrano solo precariamente arginate da un’improvvisa fuoriuscita dalla superficie della tela. Peppino Campanella La magia che compie Peppino Campanella è quella di manipolare una materia immateriale: la luce, ovvero il colore nella sua forma più pura. I suoi preziosi oggetti sono il frutto di una tramutazione, quasi alchemica, di semplici lampadine elettriche e pezzi di vetro in vere e proprie poesie di luce, dalle forme uniche ed originali. Qui, il colore prende letteralmente vita, giacché i fasci di luce si rifrangono nella materia vetrosa e ne escono tinti di infinite variazioni di azzurri, verdi, blu, rossi, gialli… Gianluca Coren I protagonisti delle tele di Gianluca Coren sono quasi sempre corpi di persone, aggrovigliati ed in posizioni innaturali o stesi quasi a voler occupare il più spazio possibile della tela oppure presenti solo in forma di frammento: una mano, un braccio, un profilo… Il disegno preciso della figura, delineato dai contrasti di luce e ombra, si mescola inaspettatamente con pezzi di lastre metalliche, tavole di legno e grumi di materia pittorica. I corpi assediati dai materiali che li circondano assumono di volta in volta i colori caldi là dove prevale il legno, oppure passano ai freddi toni del blu e dell’azzurro quando sono accostati ai metalli, anche se poi tornano ad essere rossicci ed arancioni quando il ferro si arrugginisce. Natalya Osadcha Le immagini di Natalya Osadcha colpiscono perché ad una prima occhiata sembrano fotografie: non solo la tecnica pittorica raffinatissima giunge ad un realismo straordinario, ma anche le inquadrature e i personaggi in posa da foto-ricordo o da foto per qualche giornale di moda che ritrae qualche foto-modella. Quando si capisce che non si tratta di fotografie, bensì di dipinti non si può non rimanere colpiti da quelle che prima sembravano delle banali immagini di vita quotidiana (anche se sempre rigorosamente in posa). I colori diventano quindi per Natalya il mezzo con cui inseguire la realtà: le sfumature della carnagione, i riflessi dei capelli, la buccia e le foglie della frutta vengono scandagliate e minuziosamente riprodotte sulle sue foto-tele. Alice Burato I quadri di Alice Burato sono una continua ricerca compositiva di forme e colori: un linguaggio fatto di segni misteriosi ripetuti secondo schemi ben precisi, che sembrano quasi tracciare dettagliate carte topografiche di città, o forse piantine dei labirinti della mente. Non resta che seguire l’artista, attraverso i percorsi da lei delineati ed assaporare ogni sensazione che i suoi grovigli colorati comunicano così nitidamente, grazie ad un ritmo visivo incalzante: ora veloce attraverso le linee blu, ora lento nelle distese dei quadrati rossi, ora zigzagante tra i piccoli quadrati gialli ed ora diritto su linee scure che attraversano l’intera tela. Germana Tambara La pittura di Germana Tambara si fa notare per una singolare potenza visiva, data dalle vigorose pennellate che caratterizzano i suoi quadri. Il disegno si annienta, i contorni delle forme si sfrangiano sotto l’azione della pittura motivata da un’urgenza espressiva dirompente. Mentre la forma perde la sua riconoscibilità, i colori sembrano moltiplicarsi e sembra davvero di vedere un’infinita gamma cromatica: ogni tocco dell’artista sembra aggiungere una nuova tinta, una nuova sfumatura, una nuova tonalità, e forse, se potessimo grattare la superficie della tela, ne troveremmo altre ancora. Gaetano Fiore Le immagini di Gaetano Fiore parlano della natura, che sembra essere continuamente scrutata e trasfigurata dall’artista, tanto da rendere sorprendenti forme così banali come quelle di un ramo, di un campo coltivato, di un fiume o di un tronco. I colori stesi in maniera così limpida e comunicano immediatamente un senso di serenità e distensione, ma non quella dell’assopimento intorpidito, ma quella data da una piena consapevolezza delle sconfinate possibilità della natura, delle sue illimitate forme e variabili e delle sue geometrie perfette. Guillaume Delzanno Le illustrazioni di Guillaume Delzanno si caratterizzano per lo stile tipico da Manga giapponese, col quale l’artista crea immagini di un mondo parallelo e visionario. Lo scopo dei suoi disegni non è di tipo narrativo: non è necessario dover dire qualcosa, raccontare fatti o dare una morale; qui lo scopo è più che altro descrittivo: i forti effetti grafici, l’uso di colori puri e luminosi servono per colpire l’osservatore e indurlo alla contemplazione dell’immagine, che ha un valore estetico autonomo. Un’arte che attraversa lo spazio e il tempo, giacché la contemporaneità di questo stile, adatto alla rapida comunicazione del post-moderno, s’incontra con una cultura del passato (quella giapponese) che è fatta di contemplazione e ricerca di armonia visiva. Alessandro Maurina Alessandro Maurina mette in scena il caos cosmico, dove il colore è materia informe, espressione personale di un’interiorità riversata senza filtri sulla tela. Non ci sono storie da narrare, non c’è un inizio e una fine, ma un tutto continuo, che trasmette emozioni contrastanti. La sua pittura è struttura primigenia, una forma di comunicazione che precede il linguaggio, talmente semplice da risultare quasi incomprensibile. Valeria Perversi Tra artigianato, decorazione e pittura, Valeria Perversi si muove entro un immaginario che sembra quello delle favole per bambini. I toni pastello dei suoi colori riconducono ad un’infanzia, forse mai perduta, capace di gioire per un palloncino, una foglia o un alito di vento. Le gamme cromatiche rivelano la delicatezza d’animo dell’artista, che ci mostra atmosfere autunnali e brumose oppure il pallore di un chiaro di luna o ancora la luce soave del sole al tramonto. Gabriele Pinese Gli strumenti di Gabriele Pinese sono le penne, i pastelli e i pennarelli, utensili che paiono snobbati dai più, ma che nelle mani di quest’artista danno vita a stupendi ritratti. Qui il colore coincide col disegno stesso, entrambi fatti di tratteggi e linee che danno alle immagini un forte senso dinamico ed energico. Come fosse uno scalpello, la punta di penne e pastelli diventa un attrezzo per scalfire la superficie dei volti e mostrarne i segreti nascosti. Claudio Bandini Le tele di Claudio Bandini sono attraversate da una forte energia luminosa: i colori sono disposti in forme che sembrano quasi assemblate più che dipinte, mentre i toni chiari e gli ori carpiscono la luce e la riflettono moltiplicata. Ne risultano immagini simili alle vetrate di una chiesa, che riescono a comunicarne lo stesso senso di alta spiritualità. Le architetture dei colori edificano spazi fatti di silenzio, estremamente lirici, frutto di una meditazione profonda che giunge ad un’incantevole sintesi compositiva. Donatella di Maria Impossibile rimanere indifferenti davanti alle opere di Donatella di Maria, che paiono pervase da una strana energia propulsiva, data da una deformazione del reale a metà tra l’ironico e il grottesco di forte impatto visivo. Il colore acquista tonalità inaspettate, tanto che a volte sembra finito sulla tela quasi per caso: schizzi e colature oppure tocchi di giallo o di rosso in un ritratto sembrerebbero degli errori se non fosse che sono proprio quei dettagli a rendere l’immagine così vibrante. Eleonora Musoni I lavori di Eleonora Musoni comunicano: i suoi soggetti guardano direttamente lo spettatore come se gli volessero parlare. Tra osservatore ed osservato si instaura un dialogo molto intimo, in cui lo sguardo vien lasciato vagare nelle profondità dei colori, tant’è che a volte sembra quasi di potersi riflettere nel languore delle pupille di quei volti. I colori, stesi a fatica tra una piega e l’altra della tela, fra grinze e screpolature disorientano per la loro intensità, e, più che dare risposte sembrano porre nuovi interrogativi. Wanda Quello di Wanda è un pennello estremamente preciso, capace di passare dagli ampi spazi di un paesaggio ai piccoli dettagli di un fiore. Colpiscono soprattutto i toni del blu, che delineano cieli e mari mediante sfumature “vaporose”, che permettono cioè di percepire la densità delle nubi o la consistenza delle onde che si infrangono sulla spiaggia. Accanto alla rappresentazione del visibile, l’artista affianca una ricerca astratta, dove il gusto cromatico diventa il fulcro dell’immagine e raggiunge suggestivi valori espressivi. Mimmo Legato I quadri di Mimmo Legato sono vortici di colore, incontri di fredde correnti azzurre e blu con caldi venti rossi, di raffiche verdi con turbinii arancioni e gialli. Azione, movimento, dinamismo, velocità, questo comunicano le sue tele, dove volti e figure vengono avvolti e travolti dalle spirali dagli andamenti contrastanti e disordinati, ed infine ne escono profondamente trasformate, a causa della straordinaria luminescenza cromatica che ora hanno acquisito. Carmelo Viglianisi Nei dipinti di Carmelo Viglianisi forma e colore sono una cosa unica: spesso gli sfondi compenetrano le figure, ed esse ne riflettono la luce, mentre a volte sembrano essere le figure a trasmettere i loro colori al resto dell’immagine. La ricerca della giusta posa corrisponde alla ricerca cromatica, in un lavoro di composizione che inscena corpi danzanti in una solitudine sconfinata, dove a volte, capita che due di loro s’aggroviglino a formare una nuova, unica entità. Marco Teodorani Le ricerca di Marco Teodorani si muove tra descrizione del visibile e rappresentazione dell’interiorità profonda, in un percorso che va dalla pittura di sinuose figure femminili sino alla pittura astratta, dove la materia informe pulsa di emozioni. L’artista sviluppa quindi, accanto ad uno stile pittorico tradizionale, ricercato e raffinato, anche un’espressività fatta di puro colore, che riflette un’esigenza comunicativa diretta, non mediata dal disegno e dalle forme. A cura di Simona Paladino

 
Date:
16 settembre, 2009

EVENTO

l'ASSOCIAZIONE CULTURALE "EURO ARTE ITALIA" con Sede Legale in Afragola (NA, comunica che dal 3 al 28 novembre 2009, si svolgera un mostra di pittura dal titolo "DIALOGHI D'ARTE" presso il complesso monumentale della ex Chiesa di San Severo al Pendino - via Duomo 286 - NAPOLI. Per aderire tel. al 3396611116 / 3381614169


Date:
29 agosto, 2009

EVENTO

Anche quest'anno organizzo (non senza difficoltà) “LA GIORNATA DELL'ARTISTA" Parco Fabris in Thiene (VI) domenica 13 settembre dalle 8 alle 20 circa. ( a due passi dal centro) La formula è quella dell'anno precedente: lavori in Estemporanea in tecnica mista e acquerello, che verrano premiati con una targa senza lasciare l'opera. Possibilità di esporre le proprie opere (eseguite in tutte le tecniche e materiali) anche nel caso non si voglia partecipare all'estemporanea. Ammessa la partecipazione di espositori di altre forme d’arte. Solito spazio per bambini e ragazzi premiati tutti con gadget. Possibilità di pranzare a proprio carico nel chiosco del parco già attrezzato con servizi. Passate parola dell’evento alla vostra associazione ed ai vostri amici. Preferibile anticipare la vostra partecipazione contattandomi telefonicamente al numero 0445367031 lasciando un messaggio in segreteria e inviando un fax, o per e-mail: elsamarsiliom@libero.it Ringrazio dell’attenzione e attendendo la vostra adesione saluto cordialmente Elsa Maria Marsilio p.s.: In caso di pioggia la manifestazione sarà annullata- non è richiesto nessun contributo- portarsi cavalletti ,tavoli ,ombrelloni etc . o farne specifica richiesta


Date:
16 agosto, 2009

EVENTO

COMUNE DI MASSA FISCAGLIA Provincia di Ferrara CON IL PATROCINIO DI REGIONE EMILIA ROMAGNA PROVINCIA DI FERRARA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI FERRARA L’Amministrazione comunale, nell’intento di rendere omaggio alle gesta ed al ricordo dei caduti di tutte le guerre e per la pace, la solidarietà e la convivenza dei popoli, EMANA IL 5° BANDO DI CONCORSO NAZIONALE DI SCULTURA “PERCORSO DELLA MEMORIA” MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE Il concorso è aperto a qualunque autore maggiorenne senza alcuna distinzione di nazionalita’ e cultura. La partecipazione può essere individuale o in gruppo; nel qual caso dovrà essere nominato un capogruppo come rappresentante. Ai partecipanti è richiesta la presentazione di una formella a bassissimo rilievo di cm. 20 (altezza)x 40 (base) x 3 (profondità), nel materiale ritenuto più opportuno. L’opera risultata vincitrice, verrà collocata vicina ad altre realizzate negli anni6 precedenti, già poste in opera nella pavimentazione della piazza tra la sede del municipio e la chiesa , in un ideale “percorso della memoria”. Per questa specifica collocazione è necessario che i rilievi del modellato non superino i 3 millimetri per non creare disagio al passaggio pedonale. TEMA: “Omaggio alle gesta e al ricordo dei caduti di tutte le guerre” NON E’ RICHIESTA ALCUNA TASSA DI CONCORSO


Date:
20 luglio, 2009

EVENTO

3° Edizione “ARTEINCENTRO” 2009 L’Associazione Culturale Messinaweb.eu in collaborazione con la Sear Argenti di Messina, indice la Terza Edizione della Manifestazione “Arteincentro 2009” come concorso finalizzato alla promozione e valorizzazione dell’Arte Contemporanea. Il Premio è aperto a tutti gli artisti, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione suddiviso in Sezione Pittura e Sezione Poesia. ART. 1 – Sezioni: Pittura - opere artistiche realizzate con qualsiasi tecnica o materiale: olio, tempera, acrilico, china, carboncino, dripping, collage, decollage, combinepaintings (anche con decoupage), mosaico, ecc., su qualsiasi supporto: tela, legno, plexiglas, metallo, cartoncino, ecc. Le misure massime consentite per ogni opera sono di cm 80 x 80. Non sono ammesse realizzazioni di gruppo. Sul retro di ogni opera dovrà essere riportato il nome, cognome, indirizzo dell’autore, telefono, e-mail e titolo dell’opera. Poesia: - in lingua italiana Si può partecipare con una sola poesia di max 30 versi. La poesia deve essere inviata, in n° di 6 copie, delle quali solo una completa di dati anagrafici, numero di recapito telefonico e di cellulare, indirizzo e-mail e firma del poeta che attesti con responsabilità personale di esserne l’autore. ART. 2 – Modalità di partecipazione: Le adesioni devono pervenire TUTTE inderogabilmente entro e non oltre il 10 Agosto 2009. Tutte le spese di imballo, spedizione e trasporto delle opere - sia per la partecipazione che per la restituzione - saranno a carico dei partecipanti. Le opere a mezzo posta e corriere non necessitano di bolla di accompagnamento, purché risulti sull'imballaggio la dicitura: "Esente da bolla di accompagnamento art. 4 comma 2 D.P.R. n. 627 del 6/10/1978". Chi prevede di consegnare successivamente le opere della Sezione Pittura presso il salone dove verrà allestita la mostra deve indicarlo nella domanda di adesione e consegnare in seguito soltanto l’opera, rigorosamente munita di cornici ed attaccaglie (quelle non incorniciate non verranno esposte), dalle ore 10,00 alle 12,00 e dalle ore 16,00 a non oltre le ore 18,30 del 14 settembre 2009, presso il Salone della Borsa della Camera di Commercio di Messina ART. 3 – Quota di iscrizione: La quota di adesione da versare entro e non oltre il 10 Agosto 2009 è di € 20,00 per ogni sezione e può essere inclusa nel plico di spedizione o versata tramite vaglia postale o assegno bancario non trasferibile intestato all'Associazione Culturale Messinaweb.eu, Via Catara Lettieri, Coop.Andromeda II, 98149 Messina, le eventuali ricevute vanno allegate alla domanda di adesione. Gli artisti dovranno conservare una copia del pagamento. I Soci Messinaweb.eu hanno diritto al 20% di sconto. Il contributo non è rimborsabile. ART. 4 – Premi: PREMIO Pittura -1° premio: Targa D’argento Messinaweb.eu e buono di acquisto Sear Argenti di Messina di € 600.00 ; - 2° premio: Targa D’argento Messinaweb.eu e buono di acquisto Sear Argenti di Messina di € 500.00 ; - 3° premio: Targa D’argento Messinaweb.eu e buono di acquisto Sear Argenti di Messina di € 400.00 ; - 4° premio: Targa D’argento Messinaweb.eu e buono di acquisto Sear Argenti di Messina di € 300.00. PREMIO Poesia 1° premio:Targa d’argento Messinaweb.eu e buono di acquisto Sear Argenti di Messina di € 300.00 ; 2° premio:Targa d’argento Messinaweb.eu e buono di acquisto Sear Argenti di Messina di € 200.00 ; 3° premio: Targa d’argento Messinaweb.eu. N.B. saranno assegnati premi di merito - attestati di partecipazione saranno assegnati a tutti i partecipanti



Date:
09 luglio, 2009

EVENTO

"SPAZI E SILENZI MOSTRA D'ARTE CONTEMPORANEA DAL 3 AL 18 LUGLIO 2009 VIA SACCHERI 31-33 SANREMO (IM) 15-18,30 INGRESSO LIBERO


Date:
08 luglio, 2009

EVENTO

COMUNICATO STAMPA AQUILABRUZZO TENDATELIER Una tenda del colore e due opere di dimensione monumentale per l’Aquila ferita L’Aquila, Tendopoli di Centi-Colella 25 giugno / 12 luglio 2009 Giovedì 9 luglio ore 17 Apposizione sul dipinto Global Aquilart della firma autografa dei Capi di Governo partecipanti al G8 e presentazione del dipinto di arte collettiva Global Aquilart Le avversità sismiche e atmosferiche (scosse, trombe d’aria e nubifragi) che in questi giorni si sono abbattute con particolare intensità nella tendopoli Centi-Colella allestita a L’Aquila dalla Croce Rossa Italiana, hanno intralciato, ma non impedito la realizzazione in progress delle due opere monumentali (mq.22 cd.) Soqquadri ( L’Aquila ferita) dipinta nella “Tenda del colore” da 18 artisti abruzzesi e Global Aquilart che ha registrato l’apporto creativo degli stessi terremotati sotto la guida dell’artista Anna Seccia. Per questa seconda opera è prevista l’apposizione della firma autografa da parte dei Capi di Governo che parteciperanno al G8 dell’Aquila. Agli stessi è stata inviata la seguente lettera illustrante le finalità culturali e solidaristiche della manifestazione AQUILABRUZZO TENDATELIER: A tutti i Capi di governo presenti al G8 de L’Aquila Egr. Capi di Stato, dall’8 al 10 luglio vi ritroverete nella città de L’Aquila per discutere di importanti questioni di politica internazionale, e definire i futuri assetti del mondo. Il G8 vi fornirà l’occasione per conoscere, sebbene in tragiche circostanze, il capoluogo d’Abruzzo, che è stato piegato ma non spezzato - grazie alla forza di questa terra e dei suoi abitanti - dal terribile sisma del 6 aprile. In concomitanza con il prestigioso forum a cui siete chiamati a partecipare, sarà in corso a L’Aquila, presso la Tendopoli di Centi-Colella, un’importante operazione artistica e umanitaria intitolata “AquilabruzzoTendatelier/ Una tenda del colore e due opere monumentali per l’Aquila ferita”. Il progetto - promosso dall’associazione Kaleidos di Pescara in collaborazione con l’Angelus Novus de L’Aquila e sotto l’egida della Croce Rossa Italiana - ha un duplice scopo: ricavare dei fondi in vista della ricostruzione, a livello culturale, della città de L’Aquila, e agire come “arteterapia” per i cittadini aquilani e abruzzesi in generale, in quanto la creatività può servire a produrre stimoli ed effetti positivi atti ad ‘esorcizzare’, in termini psicologici, il trauma e la perdita subìti. “AquilabruzzoTendatelier” è, infatti, un’installazione performativa “in progress” (25 giugno - 12 luglio) che prevede la realizzazione di due grandi tele all’interno di una tenda appositamente fornita per l’occasione dalla Croce Rossa Italiana. Il secondo di questi dipinti, dal titolo GlobalAquilart e con dimensioni monumentali (20metri quadri) verrà realizzato - a partire dal 2 luglio - con un “happening” condotto dall’artista abruzzese Anna Seccia coinvolgerà direttamente i terremotati di tutte le età residenti nella tendopoli Centi-Colella . L’opera verrà poi battuta ad un’asta digitale mondiale su Internet e cellulari. Il ricavato sarà devoluto al Museo Nazionale d’Abruzzo - gravemente danneggiato dal terremoto - nella speranza di una pronta riapertura delle sue pregevoli collezioni di archeologia, scultura, pittura, orificeria, codici miniati, documentati dall’epoca romana ai giorni nostri. Dopo il terremoto le opere sono state salvate e collocate temporaneamente in alcuni musei di varie città italiane. Siete cortesemente invitati a far parte integrante di questo progetto, attraverso un semplice gesto creativo: quello di apporre personalmente la Vostra pregiatissima firma sulla suddetta tela. L’intervento avrebbe un importante significato simbolico, sotto molteplici punti di vista; inoltre la Vostra firma-segno diventerà parte integrante dell’opera dipinta dai terremotati aquilani, completandola, perciò, anche sotto il profilo artistico. Inoltre, e questo è certamente l’aspetto più importante, contribuireste ad un processo creativo fondato sui princìpi della relazione e della partecipazione collettiva, quindi sulla condivisione della solidarietà internazionale come cittadini e soggetti sensibili alla tragedia che ha così duramente colpito la medioevale città dell’Aquila. Quest’innovativa operazione di arte sociale assumerebbe, quindi, un grande valore anche a livello e culturale, in quanto verrebbe a cesellare l’unione dei più importanti Paesi del mondo per una causa umanitaria che in questo momento può diventare, grazie alla Vostra presenza a L’Aquila, prioritaria. Considerata la disponibilità di aiuto da Voi offerta già all’indomani del terremoto che ha colpito la nostra Regione Abruzzo, speriamo vivamente che questo appello non cada inascoltato, ma anzi che Vi giunga come un piacevole invito, possibilmente e compatibilmente con i Vostri impegni, per giovedì 9 Luglio alle ore 17,00 nella “Tenda del colore”installata nel vicino campo Centi-Colella gestito dalla Croce Rossa Italiana. Qualora la Vostra presenza personale non sia possibile (anche per ovvie ragioni di sicurezza), la tela potrà essere portata nel luogo in cui si svolgeranno i Vostri lavori (cittadella della Guardia di Finanza), dove potrà essere esposta e firmata. RingraziandoVi anticipatamente per la Vostra preziosa collaborazione e augurandoVi buona permanenza a L’Aquila per i lavori del G8, Vi porgiamo i più cordiali saluti. L’Aquila - Pescara, 26/06/09 I promotori e gli organizzatori della riuscita manifestazione culturale si augurano che l’invito-appello, pur nelle prevedibili difficoltà organizzative legate alla sicurezza, sia recepito. Se così sarà, un’altra bella pagina si aggiungerà alla luminosa Storia dell’arte italiana.


Date:
01 luglio, 2009

EVENTO

SIMPOSIO INTERNAZIONALE DI SCULTURA - SPAGNA Scadenza: 24 Luglio 2009 Un municipio in Spagna convoca gli scultori che lo desiderino, a partecipare al XX Simposio di Scultura all'aperto. Il Simposio avrà una durata di 18 giorni, compresi tra il 25 di settembre ed il 12 ottobre 2009. Il materiale da scolpire sarà il granito, in qualsiasi tipologia esistente in Galizia, purché la sua acquisizione sia alla portata della organizzazione. Le dimensioni del blocco da utilizzare si limitano ad un massimo di 1,80 x 1,80 x 0,50 metri, 1´62 m3, o dimensioni simili dentro questo dato volume di riferimento. Il tema sarà libero. Non si potrà dipingere il granito né coprirlo con qualsiasi altro materiale. Ma, se nell'opera si progetta inizialmente la combinazione del granito con un altro materiale come metallo solido o legno, sarà la Commissione che in funzione delle possibilità tecniche ed economiche deciderà la fattibilità o no dell'opera. Ogni partecipante utilizzerà i suoi propri attrezzi. L'Organizzazione fornirà allacciamento tubi al compressore, elettricità, messa a punto di scalpelli. Inoltre, ad ogni partecipante sarà consegnato un unico disco al diamante per la realizzazione della sua opera. Se una proposta scultorea consistesse in un parallelepipedo, o se per la sua esecuzione fosse imprescindibile detta figura, l'Organizzazione faciliterà quattro tagli alla pietra, indicati previamente dall’artista, al momento di inviare la sua proposta. In altri casi, si faciliterà anche lo stesso numero di tagli ai blocchi per dare le stesse opportunità a tutti gli artisti, a patto che detti tagli siano tecnicamente ed economicamente possibili per l’Organizzazione. L'Organizzazione pagherà le spese di viaggio, vitto e alloggio per gli artisti partecipanti. I premi saranno: 1º Premio: 2400 euro 2º Premio: 1200 euro 3º Premio: 900 euro Due premi di 600 euro ognuno. In questo modo si garantisce che ogni partecipante riceva una minima compensazione economica per il suo lavoro. Per notizie dettagliate su come partecipare ( bando integrale con documentazione richiesta e recapiti), visita il sito: www.callforart.com alla sezione “Opportunità”


Date:
01 luglio, 2009

EVENTO

2/7/2009 - 13/9/2009 Napoli - Parco del POGGIO (Colli Aminei) Estate a Napoli - accordi @ DISACCORDI - X Edizione All’arena cinematografica del Parco del POGGIO di Napoli riconosciuta d’essai, è confermato per quest’estate l’appuntamento col cinema d’autore e spettacolare, con una spirale in crescendo di eventi con registi, attori, produttori, prime visioni ed opere prime. Il festival cinematografico accordi @ DISACCORDI, sotto l’egida dell'assessorato al Turismo del Comune di Napoli e nell’ambito delle iniziative di “Estate a Napoli”, rappresenta uno degli appuntamenti più attesi dai napoletani e dai turisti che trascorrono l’estate in città, assicurando un fitto programma di proiezioni diverse ogni sera dal 2 Luglio al 13 Settembre 2009 alle ore 21.15, ad un costo molto contenuto. Al soffio sulle dieci candeline accordi @ DISACCORDI, il festival di cinema all’aperto organizzato dalla “Movies Event” e diretto da Pietro Pizzimento in collaborazione con Ignazio Senatore e Gaetano Di Vaio, potenzia la formula che già per un decennio ha incontrato il favore e l’entusiasmo degli spettatori, puntando sempre di più sul loro coinvolgimento diretto ed offrendo occasione di dibattito e di partecipazione. La rassegna cinematografica, che da sempre si prefigge di essere una finestra sul nuovo cinema nazionale, arricchisce quest’anno, infatti, il suo cartellone con un più nutrito calendario di incontri con i registi ed i protagonisti del Cinema Italiano, selezionati stavolta tra quelli più rappresentativi della stagione cinematografica appena trascorsa, già consacrati dalla critica ed acclamati dal pubblico, ma anche tra numerosi autori “emergenti”. Saranno ospiti di accordi @ DISACCORDI: l’attrice Donatella Finocchiaro il 12 luglio inaugurerà le danze con “Galantuomini” di Edoardo Winspeare, il giorno dopo Francesca Archibugi presenterà e discuterà il suo film “Questione di cuore” con il pubblico e i giornalisti presenti alla proiezione, Davide Ferrario sarà presente il 20 luglio alla proiezione di “Tutta colpa di Giuda”, Roberto Faenza a quella di “Il caso dell’infedele Klara” il 23 luglio e Giuseppe Piccioni alla serata del 4 agosto con il suo “Giulia non esce la sera”. Il miglior cinema indipendente italiano sarà rappresentato dalla presenza degli Autori al cinema all’aperto del Parco del Poggio, con Ago Panini la sera del 27 luglio con “Aspettando il sole”, Stefano Incerti con il suo nuovo film “Complici del silenzio” il 25 agosto, il giorno successivo Stefano Tummolini con “Un altro pianeta”, Marco Amenta il 1° settembre con “La siciliana ribelle” ed infine, il 4 settembre in prima visione per Napoli, Vito Vinci presenterà il suo film “Le cose in te nascoste” Dialogare con i protagonisti del cinema italiano, tracciare un bilancio della stagione conclusa, scoprire nuove tendenze e poetiche, sono da sempre i punti salienti della filosofia della rassegna, che non tralascia di offrire e (ri)proporre quelle opere dei più significativi autori contemporanei che, limitate dalle logiche di mercato, hanno attraversato come meteore il panorama cinematografico. La serata inaugurale, organizzata da Università degli Sudi Suor Orsola Benincasa e da Movies Event, si terrà Martedì 30 Giugno 2009 alle ore 21,00 con la proiezione, con ingresso ad inviti, del film “Fortapàsc” di Marco Risi e il festival di cinema all’aperto proseguirà con la proiezione di circa 65 film d’essai dal 2 Luglio al 13 Settembre 2009 con pellicole dei cinque continenti, in particolare i principali film vincitori dei Film Festival di Venezia, Cannes, Roma, Sundance, Tribeca, Torino, dei principali premi nazionali (David di Donatello, Goya, Bafta, César) e dei premi Oscar e Golden Globe, inoltre, in programma tre maratone cinematografiche con singolo film a serata: la Maratona “Eastwood”, la Maratona “El Che” e la Maratona “Nemico Pubblico 1”. Infine, per il pubblico giovanile accordi @ DISACCORDI propone quest’anno quattro serate in compagnia di Cartoon e Manga: “Valzer con Bashir”, “Ponyo sulla Scogliera”, “Ken il Guerriero -La leggenda di Raoul” ed il film per ragazzi “Bolt” della Walt Disney. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale del festival cinematografico:


Date:
08 giugno, 2009

EVENTO

ROSSELLA AVOLIO www.rossellaavolio.it “SENSUALISMO DI SOLE E DI LUNA” Nella galleria “TORINO ART GALLERY” ,Art Director Vito Tibollo,Palazzo Birago di Vische, Via Vanchiglia, 6/A,Torino il prossimo 20 giugno alle ore 18,00 si aprirà la mostra di pittura di Rossella Avolio che verrà presentata dal critico d’arte Enzo Papa. La mostra intitolata “Sensualismo di sole e di luna”descrive il percorso artistico compiuto dalla pittrice in un itinerario che rappresenta il suo mondo interiore che parte dai sogni, dai ricordi e dalle emozioni più intime per approdare nella realtà e confrontarsi con essa. Le sensazioni sono descritte attraverso il linguaggio dei colori forti che si fondono nelle cromie del rosso, simbolo di passionalità. Le sfumature suscitano sensazioni forte ed intense che hanno l’intenzione di portare lo spettatore in una dimensione atemporale. Le figure che supportano il colore vengono riprese attraverso un linguaggio ammaliante , provocatorio e delicato insieme dove emergono la forza e la fragilità. Mostra di pittura dal 20 giugno al 10 luglio Ingresso libero da lunedì a sabato dalle 15,00 alle 19,00 www.torinoartgallery.com info: 338 3333397 - 334 8659167


Date:
06 giugno, 2009

EVENTO

Comunic'Arte, la rassegna culturale di ESTRO-VERSO, Community italiana Autori e Artisti presso il TEATRO LO SPAZIO di Roma, via Locri,42 da settembre, ogni domenica dalle 18 alle 20 PRESENTAZIONI GRATUITE DI OPERE E ARTISTI: Pannello contatti sul sito www.estro-verso.org Giancarlo Bruschini


Date:
21 maggio, 2009

EVENTO

PREMIO VENANZO CROCIETTI 2009 CITTA’ DI GIULIANOVA Art. 1 Il tema del premio nell’anno 2009 è “Il nuovo futurismo “ ed è aperto a tutti gli scultori senza distinzione di tecnica. Ogni autore può partecipare con una sola opera che non dovrà superare i 25 kg di peso. Non ci sono limiti invece per le dimensioni. Essa dovrà comunque essere intesa come “bozza” per la realizzazione dell’opera finale che sarà collocata nella città di Giulianova. Art. 2 Per partecipare inviare, per raccomandata, una fotografia stampata a colori formato massimo cm 18 x 24. Sul retro della fotografia (o adessa allegati) dovranno essere chiaramente riportate le indicazioni riguardanti l’autore e l’opera (nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzo, telefono, titolo dell’opera, formato, tecnica ed anno di esecuzione). Art. 3 La quota di partecipazione, a parziale copertura delle spese di organizzazione, è fissata a € 30,00 e dovrà essere pagata tramite bonifico bancario intestato a : Associazione Culturale “Piazza Dante” Banca Popolare di Ancona Iban it55o05308769100000000010654 Descrizione: “Premio Venanzo Crocetti 2009” Art. 4 L’iscrizione (una copia della ricevuta del bonifico), la foto dell’opera e una copia del medesimo regolamento firmato dal partecipante, dovranno essere inviate per raccomandata presso la sede dell’ associazione culturale “Piazza Dante”, piazza Dante Alighieri, 2 – 64021 - Giulianova Alta (Te) entro e non oltre il 30 giugno 2009 (farà fede il timbro postale). Art. 5 Prima selezione: La giuria, composta da critici d’arte, galleristi ed operatori di settore, selezionerà i 12 finalisti i quali dovranno inviare l’opera a loro spese ed inballata a regola d’arte entro e non oltre il 30 luglio 2009. Art. 6 Mostra: I 12 finalisti esporranno per la durata di 7 giorni nella mostra collettiva “Premio Venanzo Crocetti 2009”, evento questo che avrà inizio il giorno 8 agosto 2009 (location in prossimità del evento principale) ed in concomitanza con la serata di celebrazione della mostra sul “Centenario del Futurismo” presso i locali del Piazza Dante Club (l’esposizione sarà allestita con le opere di DEPERO-PRAMPOLINI-BALLA e DOTTORI). Durante la stessa serata ai finalisti verranno consegnati pubblicamente gli attestati di Merito. Le opere dei 12 finalisti saranno inserite nel catalogo dedicato alla manifestazione. Art. 7 Seconda selezione: durante i 7 giorni di esposizione verranno messi a disposizione dei visitatori gli strumenti di voto che contribuiranno, insieme ai verdetti della giuria, a determinare il vincitore del “Premio Venanzo Crocetti 2009” Art. 8 Premi: Al vincitore del premio sarà dedicato un redazionale sulla rivista d’arte e cultura L’Urlo e sarà messa a disposizione la somma di euro 3.000,00 (tremila/00) per la realizzazione di una scultura (da realizzare su riproduzione della bozza/progetto presentata per il premio) che sarà collocata (con apposita targa didascalica) in un luogo pubblico della città di Giulianova appositamente individuato dal Consiglio Amministrativo del Comune in oggetto. Art. 9 Il giudizio della Commissione Artistica è insindacabile ed inappellabile. Il Comitato organizzatore, pur garantendo la massima vigilanza delle opere consegnate, non si assume alcuna responsabilità per eventuali furti e/o danni che le stesse potranno subire. Spedizione, restituzione ed eventuale assicurazione sono a completo carico dei concorrenti al premio. Le fotografie delle opere inviate per la prima selezione non verranno restituite. La partecipazione al premio implica la completa conoscenza e la totale accettazione del presente regolamento. In conformità alla legge n. 196/03 sulla tutela dei dati personali si informa che i dati forniti saranno trattati con la massima riservatezza e si potrà, in ogni momento, richiedere l’aggiornamento, la verifica o la cancellazione degli stessi.


Date:
10 maggio, 2009

EVENTO


Date:
05 aprile, 2009

EVENTO

OGGETTO: COMUNICATO STAMPA L’Associazione Culturale “EURO ARTE ITALIA” nella programmazione delle sue iniziative, finalizzate alla promozione e alla valorizzazione delle radice storiche culturale dell’arte, intenta anche allo sviluppo e alla progettazioni d’iniziative di vario tipo come: mostre fotografiche, esposizione di pittura scultura e artigianale, HA ORGANIZZATO Una MOSTRA d’ARTE CONTEMPORANEA (collettiva di pittura e scultura) dal titolo “ TENDENZE” con il Patrocinio del COMUNE di TEANO Denominazione: “ TENDENZE” Esposizione delle opere Chiesa dell’ANNUNZIATA   TEANO  (CE) Dal 8 al 13 aprile 2009 Apertura pubblica Feriali e festivi Dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 20,30 Alla collettiva parteciperanno: gli artisti presenti nella rete INTERNET del sito web www.galleriaartemoderna.it cordialmente si ringrazia      Il Presidente S. Di Palma


Date:
25 marzo, 2009

EVENTO

REGOLAMENTO SIMPOSIO DI SCULTURA Il Comune di Quargnento (AL) organizza, in collaborazione con Pasquale Zanellato e l’Associazione per l’Arte e la Cultura “Il Nuovo Futurismo Onlus”. SIMPOSIO DI SCULTURA IN TUFO DEL MONFERRATO 2009 1. Il simposio si svolgerà il 16 e 17 MAGGIO 2009 nel Comune di Quargnento, in piazza 1° maggio. Dalle ore 9 di sabato 16 alle ore 18 di domenica 17. 2. la partecipazione è aperta a tutti i richiedenti fino ad un numero fissato in: n. 08 artisti “residenti” ospitati con vitto e alloggio n. 12 artisti “pendolari” ospitati con vitto n. 12 artisti “studenti” iscritti a scuole d’arte 3. per richiedere l’iscrizione inviare domanda con dati personali e minimo curriculum a: SINDACO DI QUARGNENTO - PIAZZA 1° MAGGIO 20 - 15044 QUARGNENTO (AL) oppure attraverso posta elettronica all’indirizzo com.quargnento@mclink.it 4. la quota di iscrizione è fissata in: 5 € per artisti studenti 10 € per artisti pendolari 20 € per artisti residenziali Il versamento avverrà al momento dell’iscrizione ufficiale al Simposio (dalle ore 9,00 di sabato 16 maggio 2007 in piazza I° maggio - Quargnento) 5. premi una giuria, nominata dall'organizzazione, deciderà in merito all’assegnazione di premi per le opere di maggior pregio così suddivisi: GRAN PREMIO DELLA GIURIA…………………….€ 500 PREMIO COMUNE DI QUARGNENTO……………..€ 300 PREMIO NUOVO FUTURISMO.……………………..€ 200 PREMIO OPERA PRIMA (riservato agli studenti)……€ 200 Nel caso non si raggiunga il numero previsto di partecipanti i premi potrebbero subire una riduzione. 6. materiale e attrezzatura Il materiale (blocchi di tufo del Monferrato di varie dimensioni) sarà fornito dall’organizzazione. I blocchi sono di misura variabile e possono essere assemblati tra loro o combinati con altri materiali. La possibilità di scelta del blocco avverrà al momento dell'iscrizione. L’artista è tenuto a munirsi degli attrezzi per la lavorazione. Non è ammesso l’uso di attrezzatura elettrica. 7. tema del simposio Il tema delle opere del simposio 2009 è libero. 8. esposizione e premiazione Essendo il simposio aperto al pubblico tutte le opere saranno in esposizione durante la lavorazione. La premiazione, alla presenza delle autorità, sarà nell’area di svolgimento del Simposio alle ore 19 del 17 maggio. Le opere premiate divengono automaticamente di proprietà del Comune di Quargnento che le terrà in esposizione, le altre opere restano di proprietà degli artisti. INFO: c/o Municipio di Quargnento Tel. 0131 219133 o 0131 219306 com.quargnento@mclink.it


Date:
23 marzo, 2009

EVENTO

L'ASSOCIAZIONE CULTURALE EURO ARTE ITALIA Organizza una MOSTRA DI PITTURA E SCULTURA con il PATROCINIO del Comune di TEANO. Che avrà luogo nella sala espositiva della chiesa dell’Annunziata in TEANO prov. Caserta dal 08 al 13 aprile 2009


Date:
22 marzo, 2009

EVENTO

Emmediarte - galleria d'arte contemporanea GUALTIERO NATIVI: opere dal 1966 al 1990 Dal 02 aprile 2009 al 05 maggio 2009 MILANO - VIA Vincenzo VELA 9 info@emmediarte.com


Date:
26 febbraio, 2009

EVENTO

GIANCARLO GUIDI parteciperà a VErnice ART FAIR ForliFiera 27-28-29 Marzo 2009 www.giancarloguidi.it


Date:
26 febbraio, 2009

EVENTO

PITTORI AL CORSOGARIBALDI82 LUCE COLORE EMOZIONE Dal 26 febbraio al 22 marzo 2009 GIANCARLO GUIDI espone al CorsoGaribaldi82 di Forlì (aperto da giovedì a domenica dalle 18.30 alle 2 di notte).


Date:
05 febbraio, 2009

EVENTO

Giancarlo Guidi e’ lieto di invitarvi ad un evento espositivo dedicato a William Turner (1775-1851), al quale partecipa assieme ad altri artisti internazionali. Il cocktail inaugurale si terra’ sabato 14 febbraio 2009 alle ore 17,30. ”LUCE, EMOZIONE E FANTASTICI ENIGMI”- OMAGGIO A TURNER FERRARA – CASTELLO ESTENSE /Sale degli Imbarcaderi dal 14 AL 22 Febbraio 2009 L’Associazione Culturale Ferrara Pro Art www.ferraraproart.com inaugurerà la stagione espositiva 2009 nelle grandi sale degli Imbarcaderi del Castello Estense con una importante rassegna di arti visive in uno spazio prestigio quale il Castello Estense di Ferrara sede Italiana dell’ Hermitage di San Pietroburgo con un Omaggio a Joseph Mallord William Turner (1775-1851) a conclusione della mostra al Palazzo dei Diamanti intitolata Turner e l'Italia http://www.palazzodiamanti.it La mostra dall’accattivante titolo ”LUCE, EMOZIONE E FANTASTICI ENIGMI”, vedrà la presenza di artisti internazionali, realizzata in collaborazione con la Galleria Dell’Uva, e patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Ferrara vuole essere una testimonianza e un riconoscimento al grande pittore inglese profondamente affascinato dal nostro paese e dalla sua tradizione artistica tanto che, durante tutta la sua vita, si recò in Italia molte volte trovandovi l'ispirazione per alcuni dei suoi più celebri capolavori. La mostra si svilupperà in tutte le tecniche artistiche dalla pittura e scultura, alla installazione ed alla fotografia, cercando di offrire un panorama abbastanza esaustivo della contemporanea discendenza artistica legata del grande artista inglese. Cordiali saluti. http://giancarlo.beepworld.it


Date:
03 febbraio, 2009

EVENTO

E' uscita la monografia di Giuseppe Floriserra . si può inserire nella galleria?


Date:
07 gennaio, 2009

EVENTO

Venerdì 30 Gennaio 2009 Palazzo dei Congressi Roma Ore 21.00 Save The Children esiste dal 1919 e opera in oltre 120 paesi del mondo con una rete di 28 organizzazioni nazionali ed un ufficio di coordinamento internazionale: la International Save The Children Alliance , che organizza attività e progetti rivolti prevalentemente ai bambini residenti nei Paesi in via di sviluppo ma anche iniziative destinate ai bambini che vivono sul territorio Italiano. RISCRIVIAMO IL FUTURO : è una campagna internazionale che ha lo scopo di garantire entro il 2010 educazione di qualità a 8 milioni di bambini che vivono in guerra o post-conflitto. Ogni bambino ha diritto all’istruzione. Per un bambino di un paese di guerra , andare a scuola significa molto di più che imparare a leggere e scrivere, significa la certezza di mangiare almeno una volta al giorno, significa un posto sicuro dove passare la giornata lontano dai pericoli, significa imparare a proteggersi da infezioni e malattie , significa avere la possibilità di vivere un futuro di pace più dignitoso. GN Comunication è una società di comunicazione impegnata nel sociale; i suoi soci sono da anni in prima linea in campagne di sensibilizzazione, oltre ad aver partecipato direttamente in alcune missioni di volontariato. Nasce così l’idea di utilizzare le proprie professionalità per costruire un grande evento di Fund Raising, con il patrocinio del Comune di Roma e con la collaborazione dell’EUR Spa. Il Sindaco Gianni Alemanno, si è dimostrato subito entusiasta del Progetto sposandone le finalità e l’organizzazione. L’idea è quella di allestire un grande evento musicale dedicato ai giovani, nella fantastica cornice del Palazzo dei Congressi dell’Eur, che vedrà la partecipazione di grandi artisti tra i quali Giorgia, Max Gazze, Alex Britti e Carmen Consoli. La serata avrà inizio alle 21 con un live set di due ore inedito, durante il quale gli artisti daranno vita ad una Jam Session mai vista prima. La direzione artistica sarà affidata a Marco Rinalduzzi. Al termine del concerto partirà un DJ set di grandissimo livello, dove i più importanti DJ della Capitale si alterneranno in consolle suonando musica dagli anni 70 ai giorni nostri. Curato in ogni dettaglio sarà l’allestimento del Palazzo dei Congressi, che per una notte sarà trasformato in una Music Hall di grandissimo impatto. Esternamente saranno proiettate immagini sulla facciata principale raffiguranti la campagna Save the Children. Saranno posizionati 15 Palloni ad Elio illuminati disposti ad albero di Natale, che daranno il senso di festa e l’emozione di partecipare ad un grande evento. Lo scopo è sensibilizzare e l’allestimento avrà questo live motive, senza tralasciare però la festa e l’orgoglio di esserci. All’interno sarà allestito un palco degno di un grande concerto, tre grandi bar, 50 salotti, e al primo piano sulle balconate saranno allestiti 10 aree hospitality riservate alle autorità ed agli ospiti di riguardo della manifestazione, quali ad esempio, i partner che contribuiranno alla realizzazione dell’evento. E’ intenzione di GN Comunication allestire una piccola mostra fotografica Save the Children, nell’area delle casse, allo scopo di sensibilizzare e stimolare le donazioni del pubblico che prenderà parte a questo grande evento. Ampio sarà il back stage della manifestazione, dove saranno allestiti oltre a 10 camerini, un’area interviste, un catering per gli artisti e per i giornalisti che seguiranno la manifestazione. Una notte dedicata al Natale dei Bambini di Save The Children , per aiutare e sostenere le iniziative e i progetti a loro dedicati grazie ad una mirata strategia di comunicazione ed a obbiettivi da raggiungere , quali:  Sensibilizzazione alla donazione .  Sensibilizzare l’opinione pubblica .  Raccogliere fondi necessari alla causa .  Comunicare la storia e la mission dell’organizzazione .  Garantire Visibilità a Sponsor e Partners che sostengono la causa.  Solidificare l’incremento di strutture necessarie per sostenere un futuro migliore di amore e pace ai bambini bisognosi. Donare un Natale magico e pieno di speranze a tutti i bambini di Save The Children nel mondo . La comunicazione dell’evento si svilupperà attraverso i canali istituzionali quali:  CAMPAGNA STAMPA  ATTIVITA’ DI PUBBLICHE RELAZIONI  NEW MEDIA  SOCIAL NETWORK Di grande importanza per la comunicazione dell’evento saranno le campagne istituzionali che attualmente stiamo concordando con l’Amministrazione Comunale. Attualmente stiamo avviando importanti rapporti di collaborazione con alcuni network televisivi nazionali per la diffusione delle immagini dello special event. L’ufficio stampa dell’ evento lancerà, nella settimana che precede l’evento, alcuni comunicati alle testate giornalistiche di maggior diffusione, come i quotidiani e le principali riviste settimanali e mensili. Inoltre sono stati avviati importanti rapporti di collaborazione con le redazioni dei principali network televisivi italiani, i quali metteranno in onda ampi servizi sull’evento. Attualmente stiamo valutando la possibilità di organizzare una conferenza stampa di presentazione, con la collaborazione del Comune di Roma e delle Istituzioni che patrocineranno l’evento. Attraverso un’importante rete di mailing list, saranno inviati informazioni sul programma dell’evento, sulle sue finalità, sui partecipanti, con allegato la Campagna di Sensibilizzazione di Save the Children. Sarà aperta una pagina dedicata all’evento sul sito gncomunication.com, nella quale si potranno trovare tutte le informazioni sull’evento e sulle attività di Save the Children. Il collegamento di questa pagina sarà veicolato attraverso mailing list dedicate ed attraverso linking activities. All’organizzazione dell’evento parteciperanno le maggiori società di Pubbliche Relazioni della Capitale, alle quali sarà affidato il compito di diffondere gli inviti attraverso i propri network , volgendo il proprio interesse a tutti quei contatti, stimati in circa 50.000 unità, sensibili al Fund Raising. Inoltre, nei giorni precedenti l’evento, saranno messe in atto attività di promozione con la diffusione di materiale informativo dell’evento nelle manifestazioni organizzate dalle agenzie di P.R. coinvolte. L’immagine ed i contenuti dell’evento saranno diffuse sui maggiori social network della rete, quali, solo per citare i più importanti, FaceBook e My Space. Inoltre saranno utilizzati come veicolo anche i più importanti forum d’opinione presenti sulla rete, raccogliendo suggerimenti, opinioni e semplici pensieri sull’evento e, più in generale, sulle attività di Fund Raising messe in atto da Save the Children. E’ attualmente in atto una campagna sponsoring molto importante al fine di garantire il sostegno economico necessario ad uno Special Events di grandissimo livello. La loro immagine sarà veicolata attraverso:  Comunicati Stampa;  Inserimento logo su 30.000 inviti;  Inserimento logo sul fondale palco;  Inserimento logo sul fondale interviste;  Brandizzazione di tutti gli allestimenti pubblicitari;  Diffusione immagine attraverso mailing list del programma;  Inserimento logo sulla pagina internet dedicata all’evento;  Personalizzazione dell’area hospitality;  Inserimento logo sui fondali del “red carpet”. Inoltre i partners avranno la possibilità di donare gadget brandizzati a tutti coloro che prenderanno parte all’evento.


Date:
30 dicembre, 2008

EVENTO

UN TUFFO NELLA PITTURA ROMANTICA ALLA MOSTRA :Turner e l'Italia Ferrara, Palazzo dei Diamanti Dal 16 novembre 2008 al 22 febbraio 2009


Date:
17 dicembre, 2008

EVENTO

COMUNICATO STAMPA A LEZIONE DI “BELLEZZA” CON ANNA SECCIA “Le giornate della bellezza” Con La Stanza del Colore di Anna Seccia AZIONE PITTORICA COLLETTIVA con i bambini del 5° circolo di Pescara 22 - 23 dicembre 2008 Ore 8.30 - 12.30 Scuola Rodari –Scuola Don Milani Pescara, 12 dicembre 2008 "Noi non ci accontentiamo di vedere la bellezza, anche se il Cielo sa che gran dono sia questo. Noi vogliamo qualcos'altro, che è difficile esprimere a parole: vogliamo sentirci uniti alla bellezza che vediamo, trapassarla, riceverla dentro di noi, immergerci in essa, diventarne parte". Queste le parole del celebre scrittore irlandese Clive Staples Lewis nel suo libro Il peso della gloria, una definizione che sembra nata per diventare il motto de “Le giornate della bellezza”, organizzate, per il secondo anno consecutivo, dal V circolo di Pescara, grazie all’impegno del dirigente scolastico Angelo Lucio Rossi. La manifestazione, aperta al territorio, è una due-giorni dedicata alla qualità più discussa e acclamata: la bellezza, soffermandosi sul rapporto dei bambini del V circolo con essa. Numerose le attività proposte: dalla musica alla danza, alla pittura, nel segno di una scuola vera educatrice e innovatrice. La bellezza, naturalmente, è intesa nella sua accezione più nobile: come “strumento” che educa l’animo, nella volontà di colmare il desiderio infinito che è dentro ognuno di noi e di “trovare il gusto” per essa sin da piccoli. Quale miglior modo di scoprire o riscoprire la bellezza se non con l’arte? E, quando si parla di esperienza artistica collettiva, il nome che viene alla mente è sempre quello di Anna Seccia, pittrice tra le più innovative e competenti del panorama abruzzese, creatrice di happening dedicati alla ricerca del proprio animo artistico e del proprio rapporto con il Bello. Anche stavolta Anna si offre di aiutare i bambini a orientarsi in questo “viaggio nel colore e nella bellezza” che è la sua esperienza artistica. Il 22 e 23 dicembre, dalle ore 8.30 alle 12.30, l’artista curerà due grandi happening (azioni pittoriche collettive) a cui parteciperanno tutti gli alunni delle due scuole appartenenti al V circolo di Pescara: la Rodari (il 22) e la Don Milani (il 23). L’esperienza artistica–pittorica–musicale coinvolgerà i bambini allo scopo di creare due opere pittoriche collettive che lascino esprimere l’interiorità creativa, inoltre, come segno tangibile di impegno verso una zona che è stata spesso tribolata dall’emergenza educativa, la Seccia donerà una sua opera del 2008 intitolata emblematicamente L’embrione per dare il via alla realizzazione di un Museo di Arte Contemporanea dedicato ai bambini,fortemente desiderato dal dirigente Angelo Lucio Rossi .Museo-laboratorio unico nel suo genere in cui i bambini potranno esprimere le proprie sensazioni e ricercare la bellezza nella più totale libertà “L’esperienza che propongo ai bambini – spiega Anna Seccia – mira a coinvolgerli attraverso il gioco e il suono. A livello pedagogico il colore è decisivo, infatti, all’origine di ogni percorso creativo c’è sempre una fase in cui il fanciullo si esprime attraverso scarabocchi variopinti, modo in più per testimoniare la propria presenza vitale. E’ da lì – continua l’artista – che si parte per la liberazione dell’estro creativo e si può arrivare veramente in alto per immergersi nella bellezza. Mi auguro – conclude la Seccia – che il Museo di arte contemporanea dei bambini cresca sempre di più all’insegna di questo spirito creativo.” Con Preghiera di Pubblicazione Ufficio Stampa Kaleidos Kaleidos.arte@libero.it Tel.085 27136


Date:
16 dicembre, 2008

EVENTO

COMUNICATO STAMPA ANNA SECCIA: UN HAPPENING NATALIZIO DELLA STANZA DEL COLORE “Il Natale arriva a cavallo” 18-19-20-21 dicembre AZIONE PITTORICA COLLETTIVA di Anna Seccia Ippodromo d’Abruzzo - San Giovanni teatino (Ch) 19 dicembre 2008 Ore16.30-19.30 Pescara, 11 dicembre 2008 Un Natale di solidarietà e arte con Anna Seccia. Anche quest’anno, come accade ormai da molto tempo, la celebre artista abruzzese mette il suo talento e la sua esperienza al servizio dei meno fortunati per un’occasione pittorica veramente speciale, da non perdere. Si tratta di un grande happening che avrà luogo il 19 dicembre, dalle ore 16.30 alle ore 19.30, presso l’Ippodromo d’Abruzzo a San Giovanni teatino, nell’ambito della manifestazione “Natale arriva a cavallo”, promossa dall’associazione Azione Parkinson onlus di Pescara con il progetto “Le nuvole in cielo, l’Abruzzo in terra” di Rosetta Rossini. L’evento ha lo scopo di promuovere una raccolta fondi natalizia per la ricerca contro il Parkinson e si articolerà in varie sezioni, tutte variopinte e coinvolgenti. All’Ippodromo di San Giovanni teatino, il 18-19-20 e 21 dicembre, si potrà assistere a rappresentazioni teatrali, convegni,mostre di pittura e tante situazioni stimolanti incentrate sul tema della solidarietà. Anna Seccia svolgerà un’azione pittorica davvero unica nel suo genere: l’happening collettivo. Per chi non conoscesse ancora la più che collaudata formula, possiamo dire che questi particolari incontri sono occasioni in cui gente comune partecipa attivamente, sotto la guida dell'artista, alla realizzazione di enormi tele dipinte in cui ognuno può esprimere la propria creatività in un mare di colori, forme e linee. L'ambiente virtuale, chiamato “Stanza del colore” è particolarmente idoneo: al suo interno si possono ascoltare musiche rilassanti, briose, malinconiche, per facilitare il trasferimento delle emozioni sulla tela, inoltre, luci fioche, soffuse o accecanti infondono nei “provetti” artisti un'aurea speciale, che li fa sentire tutt'uno con il lavoro, in modo da diventare essi stessi opera d’arte. In una situazione come questa è possibile creare in piena libertà, sgomberare la mente e lasciar fuoriuscire l'arte che è dentro di noi, senza inibizioni o paure, sicuri, in ogni caso, di riuscire a trasmettere qualcosa di intimamente personale, immensamente importante in un ambito di altruismo e sostegno reciproco. L’opera solidale risultante verrà esposta al pubblico il 20 dicembre e messa all’asta il giorno 21, insieme agli “Alberi di natale vip”, in una serata all’insegna dell’aiuto concreto con il progetto “Le nuvole”in collaborazione con la Ippoinvest.srl Le emittenti televisive Rete 8 e Telemare seguiranno tutta la manifestazione. “L’arte è uno dei valori fondamentali della vita di tutti – ha commentato Anna Seccia – il suo apporto è basilare nei momenti di gioia vitale, ma ancor di più in quelli di sconforto e disperazione, perché dà la forza per lottare e continuare ad affrontare le difficoltà. In situazioni di reale difficoltà fisica, poi, costituisce uno “sfogo”, anzi, una vera e propria ancora di salvezza. Questo – ha spiegato l’artista - è il concetto portante dell’happening natalizio: ‘Aiutarsi per aiutare’, liberare la propria creatività per sentirsi bene con se stessi, mettersi in gioco, rendere l’opera “un po’ più mia” e, allo stesso tempo, sostenere chi, come molti malati di Parkinson, non aspetta altro che una mano tesa per ritrovare la fiducia in una vita afflitta dalla sofferenza e dal dolore.” Il numero da chiamare per partecipare all’happening pittorico è: 3387518834 Ippodromo d’Abruzzo Via Salara, 49 66020 San Giovanni Teatino (CH) Tel. 085/4461392 19 Dicembre Happening ore 16,30 21 Dicembre Asta dell’opera realizzata ore 17,30 Con preghiera di pubblicazione. Ufficio Stampa Kaleidos Kaleidos.arte@libero.it 08527136


Date:
27 novembre, 2008

EVENTO

Comune di San Salvatore di Fitalia (ME) E ASSOCIAZIONE FABBRI D'ARTE 05/ 06 DICEMBRE 2008 IL CAMMINO DELLE OPERE D’ARTE IN FERRO PROGETTO Il grande cambiamento che tutto il mondo sta vivendo è dominato da un processo di "globalizzazione" che inevitabilmente interessa anche l'ambito della cultura: sempre più va nascendo o addirittura già consolidandosi la consapevolezza di appartenere ad una comunità planetaria dove la cultura e l’arte non trovano posto a questo grande processo, preso atto di ciò, ci si propone di non subire in modo passivo il processo di globalizzazione ma proporre alternative ad esso per valorizzare l’arte della scultura di ferro, e l’arte del ferro battuto, siamo comunque convinti che per contrastare questo processo di cambiamento occorra possedere una profonda consapevolezza della nostra cultura e della nostra tradizione e ciò per avere qualcosa di originalmente nostro da comunicare agli altri . Il progetto prevede la realizzazione a livello nazionale di sculture di ferro coinvolgendo artisti e uomini di cultura, tutto ciò è accompagnato da una serie di collaborazioni con gruppi, associazioni e persone che hanno le nostre stesse finalità, il comune che dovrà ospitare le opere d’arte è San Salvatore di Fitalia nei giorni 06/07 Dicembre 2008, va evidenziato che il paese possiede tradizioni artigiane storici e una cultura ambientale di tutto rispetto tale da poter attirare numerosi visitatori traendone così vantaggio l’intero sistema socio economico, va detto anche che in questa logica si è proceduto alla programmazione di questa manifestazione il cammino delle opere d’arte per la valorizzazione dei beni ambientali paesaggistici di San Salvatore di Fitalia, lo scopo è quello di rivalutare posti e culture in degrado creando un cammino dell’arte, un percorso che in futuro saprà essere di interesse e curiosità attirando persone desiderosi di vedere delle opere d’arte tutti in un contesto storico moderno. • Il progetto sarà gestito da un comitato artistico che provvederà alla selezione degli artisti e all’organizzazione dello stesso, sempre e comunque coerente con gli scopi dell'associazione • Le opere d’arte saranno poste in diversi angoli e piazzette di San Salvatore di Fitalia con un’apposita targhetta identificativa. • Il progetto dovrebbe coinvolgere artisti che sono interessati a realizzare una scultura di ferro dalle dimensioni indicate dal comitato organizzativo • Gli artisti si devono impegnare ad ultimare l’opera in tutte le sue parti entro il termine stabilito • Il cammino delle opere d’arte sarà inserito nelle maggiori agenzie di promozione turistica. • Le sculture saranno valutate da un’apposita giuria di cui sarà premiata con una somma in denaro e sarà inserita al centro del cammino dell’arte. • Tutti gli artisti partecipanti al progetto saranno ospiti dell’associazione per il periodo previsto per la valutazione delle opere • Le sculture saranno poste negli spazi assegnati con la consegna di un riconoscimento per aver contribuito alla rivalutazione del posto da funzionari dell’amministrazione regionale provinciale e comunale; • La manifestazione sarà inoltre pubblicizzata con manifesti, locandine, annunci televisivi e giornalistici. • Nel nostro sito Internet nel quale trovano spazi tutti gli artisti con una galleria virtuale, nella quale sono elencati gli artisti che partecipano al cammino dell’arte. • Una sezione dedicata ai maestri d'arte nella quale sono elencate biografie ed opere degli artisti. in ossequio alle premesse progettuali. • Un glossario, ovvero un tentativo di offrire ai neofiti dell'arte e non solo uno strumento di veloce consultazione per chiarire dubbi riguardanti movimenti artistici, tecnici ed altri elementi caratteristici dell'arte del ferro battuto. REGOLAMENTO 1. Il concorso delle opere d’arte si svolgerà a San Salvatore Di Fitalia in provincia di Messina il 06 e 07 Dicembre 2008. 2. Il concorso e aperto agli Artigiani fabbri, scultori che saranno invitati dal comitato organizzatore. 3. Per poter partecipare al concorso bisogna essere invitati dall’ente organizzatore è l’iscrizione è gratuita. 4. L’iscrizione al concorso deve essere fatta entro il 20 Ottobre 2008, e saranno ammessi i primi dieci che aderiranno all’iniziativa facendo pervenire scheda di adesione allegata 5. L’opera non deve superare cm. 200 e non inferiore a cm 170 la base della scultura di cm. 45x45 con lastra di spessore di 15 / 20 mm. con fori da 20 mm. ai 4 angoli come da disegno allegato. 6. Le opere realizzate resteranno all’ente organizzatore che provvederà alla collocazione delle stesse 7. Le opere verranno realizzate nei propri laboratori, e dovranno pervenire entro e non oltre 06/12/2008 8. Le opere dovranno restare anonime fino alla conclusione del lavoro della giuria. 9. Le opere ultimate saranno valutate da una giuria incaricata dal comitato organizzatore. 10. Il verdetto della Giuria e inappellabile. 11. L’opera vincitrice sarà premiata con un premio in denaro di € 5.000,00 (cinquemila) 12. Il comitato organizzatore si riserva di apportare eventuali variazioni al presente regolamento, informando tempestivamente i partecipanti. 13. L’ente organizzatore si impegna a dare al progetto giusto risalto a mezzo di stampa radiotelevisivo e web


Date:
16 novembre, 2008

EVENTO

UN TUFFO NELLA PITTURA ROMANTICA ALLA MOSTRA :Turner e l'Italia Ferrara, Palazzo dei Diamanti Dal 16 novembre 2008 al 22 febbraio 2009


Date:
03 novembre, 2008

EVENTO

IV PREMIO DI CERAMICA - SPAGNA Scadenza: 12 Dicembre 2008 Obietto di questo IV Premio di Ceramica Murale: Arredamento mediante progetto ceramico di un muro di contenimento situato in un municipio in Spagna con una lunghezza di 34 metri ed un'altezza variabile tra 6,40 e 4,70 metri. Di questa gran superficie si riserva un spazio di 30 x 2,5 m. per l'ubicazione del murale ceramico. Questo spazio avrà 2 m. di margine ad ogni lato rispetto alle dimensioni totali del muro, e 1 m. di margine per la parte superiore. Dentro questo spazio di 30 x 2,5 m. non si stabiliscono norme rispetto alla forma, dimensioni, distribuzione ed ubicazione degli elementi ceramici che potranno accordarsi con altri materiali, purché il progetto abbia un carattere principalmente ceramico. Premio di 14.000 euro che implica la realizzazione del murale. Per notizie dettagliate su come partecipare ( bando integrale con documentazione richiesta e recapiti), visita il sito: www.callforart.com alla sezione “Opportunità”


Date:
03 novembre, 2008

EVENTO

DUE BOZZETTI PER MOSAICO – ITALIA Scadenza: 24 Novembre 2008 Tipologia: bozzetti per mosaico Il concorso ha per oggetto l’acquisizione di due bozzetti, sulla base dei quali una Amministrazione Comunale in Italia insieme a una Scuola di Mosaicisti, realizzerà due opere musive parietali da inserire sulle facciate ovest di due edifici della nuova sede del Comando Compagnia dei Carabinieri. Le opere proposte avranno per tema “Le missioni dei Carabinieri all’estero”. L’articolazione ed i materiali dell’opera proposta restano a libera scelta degli artisti partecipanti, fermo restando le dimensioni dei pannelli, che dovranno avere lunghezza compresa tra ml. 8,00 e ml. 10,00 ed altezza di ml. 2,50, ed il limite legato alla sua realizzabilità in considerazione della tipologia dell’opera a mosaico (opera parietale da installare all’esterno dei fabbricati). Possono partecipare al concorso gli artisti, singolarmente od in gruppo, in possesso della cittadinanza italiana ovvero di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea. I due bozzetti vincitori rimarranno di proprietà dell’Amministrazione Comunale. Ad ognuno dei due artisti vincitori verrà assegnato un premio di € 10.000,00 che include la cessione dei diritti e la direzione tecnico-artistica per la realizzazione dell’opera di trasposizione a mosaico del bozzetto, che sarà effettuata dalla Scuola di Mosaicisti. Per notizie dettagliate su come partecipare ( bando integrale con documentazione richiesta e recapiti), visita il sito: www.callforart.com alla sezione “Opportunità”


Date:
03 novembre, 2008

EVENTO

Ufficio Stampa Kaleidos Comunicato Stampa Anna Seccia contro il Parkinson “Le nuvole in cielo e l’Abruzzo in terra” Mostra personale di Anna Seccia Cappella “Il corpo di Cristo” Sulmona 8 e 9 novembre 2008 Sulmona, 30 ottobre 2008 “Le nuvole in cielo el’Abruzzo in terra”. Può sembrare la frase di una dolce poesia dedicata alla nostra terra, ma non è così, è molto molto di più… Un’occasione importante per rimanere uniti in nome della lotta alla malattia, un progetto itinerante e variopinto, ma, soprattutto, un’esperienza artistica tutta dedicata alla solidarietà. L’organizzatrice dell’evento è Rosetta Rossini, sostenitrice dell'associazione Azione Parkinson onlus di Pescara, nonché donna dotata di coraggio e determinazione che, negli anni, ha investito tutta se stessa nella battaglia contro questa atroce malattia degenerativa con la quale convive e al suo fianco c’è un’amica, una donna con la D maiuscola, una grande artista: Anna Seccia. ‘Anna dei colori’, come ormai la chiamano tutti i suoi fan, è sempre stata una pittrice impegnata, sensibile alle tematiche sociali, fortemente schierata contro le ingiustizie nei confronti dei più deboli, non ha mai dimenticato, nonostante i successi e i quarant’anni di esperienza, l’angoscia di chi soffre, e ha spesso sacrificato se stessa, pur di “tendere una mano” al prossimo. Anche questa volta, non si è tirata indietro… L’artista, che da poco è stata invitata dalla galleria Forum Artis di Modena a partecipare alla fiera di Salisburgo, esporrà, per la prima tappa abruzzese dell’evento, l’8 e il 9 novembre, a Sulmona, una sua opera inedita, appositamente realizzata, intitolata “Nuvola della prima ora” che potrà essere ammirata all’interno della Mostra personale, dedicata alla ricerca, presso la Cappella “Il corpo di Cristo”. Sempre in occasione della manifestazione “Le nuvole in cielo e l’Abruzzo in terra”, presentata dal critico d’arte Antonio Picariello, verrà esposto un foulard in seta della serie “Graffi di colore”, ideato da Anna Seccia e realizzato in soli 200 esemplari dalla prestigiosa ditta Santostefano di Italo Ferretti. L’accessorio è un ulteriore mezzo per sostenere l’obiettivo che ‘Azione Parkinson’con il progetto”Le nuvole in cielo e l’abruzzo in terra “ porta avanti:per raccogliere fondi a sostegno della ricerca. Infine, dulcis in fundo, tutti coloro che interverranno, potranno assistere alla proiezione di un video che ripercorrerà il lungo e fruttuoso percorso artistico di “Anna dei colori", la sua ricerca sociale, l’incontro con la tecnica pittorica dell’happening, le opere collettive, le mille e mille gradazioni che costellano la sua vita artistica non hanno mai smesso di appassionare persone di ogni età. All’interno della monografia “Anna dei colori”, l’illustre critico Giorgio Di Genova spiega: “L’espressione artistica è sempre e comunque un double del proprio io. O meglio dell’identità interiore dell’artista, che appunto attraverso l’altro da sé, cioè lo specifico linguistico scelto, restituisce un autoritratto psicologico-simbolico. Alla stessa stregua dell’identità fisionomica, che, pur trasformandosi col trascorrere del tempo, dalla nascita alla maturità ed oltre rimane sempre la stessa, altrettanto avviene nella produzione di ogni artista, la quale nel tempo mantiene costanti i tratti connotativi di base. Ciò mi ha portato ad asserire che ciascun artista per tutta la vita, mutatis mutandis, fa sempre la stessa opera, … Anna Seccia non sfugge alla regola”. Breve curriculum e caratteristiche artistiche di Anna Seccia Compiuti gli studi artistici, dopo aver frequentato la facoltà di Architettura, è stata titolare della cattedra di Discipline pittoriche e plastiche presso il Liceo artistico di Pescara.. Ha arricchito la sua formazione sull’espressività artistica con maestri come Diane Waller, Ma Anad Meera, Arno Stern e molti altri. Esperta in art therapy, cromoattivazione e olodanza, da trent’anni svolge una ricerca innovativa sulle metodologie di insegnamento per lo sviluppo del potenziale creativo attraverso il corpo, il suono, il colore e la materia, che trova il suo sbocco nella creazione del laboratorio di “Artemieutica” e nella realizzazione della “Stanza del colore” come opera d’arte interattiva che ha lo scopo di stimolare la creatività e la libera espressione del sentire attraverso il colore. Tiene corsi di formazione sulla creatività attraverso l’arte conducendo gruppi e training ovunque in Italia. Anna Seccia ha incentrato la sua ricerca pittorica nell’ambito del segno come espressione di un linguaggio che rende manifesto il fluire della coscienza attraverso i colori e la sua pittura ha nel blu e negli azzurri il suo valore cromatico centrale. La sua ricerca ha riscosso consensi e riconoscimenti con recensioni e inserimenti su riviste e cataloghi d’arte con partecipazioni a prestigiose rassegne quali i premi: Termoli, Vasto, Sulmona, Penne, Salvo, Mazzacurati, la triennale di Arte sacra di Lecce, la rassegna Il mare di Molfetta ed esposizioni nelle fiere d’arte di Bologna, Padova, Bari, New York, Los Angeles Ha inoltre esposto in prestigiosi musei, quali il Haus martfled di Schvlm (Germania), il Chiang kai di Taiwan (Cina), il Centro alfeos el sabio a El Puerto di S. Maria (Spagna), l’Art museum di Monaco, il Salons de la residence du Louvre, (Menton, Francia), il Museo modenese (Modena), il Palazzo ducale di Revere, il Castello dell’Aquila, il Museo della carta a Fabriano ed infine i musei giapponesi di Kausatsu, Adova, Magama, Yocatchi, Minakuchi. Le sue opere si trovano in qualificate collezioni pubbliche di arte contemporanea, tra cui Museo e Archivio di artisti abruzzesi contemporanei, Castello di Nocciano (PE); museo abruzzese Arti Grafiche, Castel di Ieri (AQ); pinacoteca di Arte contemporanea, Prata d’Ansidonia (AQ); centro San Massimiliano Colbe, Roma; Pinacoteca di Sassoferrato; Fondazione Piccola Opera Caritas, Giulianova (TE); Monaco Modern Art Museum, Fondation Lord Eastlegh, museo delle Generazioni italiane del ‘900 (Magi ‘900), Pieve di Cento (BO); Forum Artis Museum, Montese; museo internazionale Mail Art L’Aquila; Pinacoteca Civica di Pianella; Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Casoli d’Atri (TE); Raccolta di Arte Sacra, Parrocchia San Pio X, L’Aquila; Young Museum, Palazzo ducale di Revere (MN); Museo “Valentino” di Castellaneta; museo delle Scienze biomediche, Chieti; Università di Brescia; pinacoteca internazionale di Arte Sacra, Falconara (AN); collezione Villa Rietti Rota, Motta di Livenza (TV), Pinacoteca d’arte Contemporanea di Guglionesi(CB). La sua pittura è considerata nei volumi 900 Artisti ed Arte in Abruzzo, a cura della Provincia di Pescara e nel II tomo di Generazione anni Quaranta, vol. VI della Storia dell’arte italiana del 900 di Giorgio Di Genova, attualmente in corso di stampa, mentre riferimenti alla sua attività sono nei cataloghi del Monaco Art Museum, del MAGI ‘900 di Pieve di Cento (BO), del Museo Artisti Abruzzesi di Nocciano (PE). Con preghiera di pubblicazione. e-mail:  kaleidos.arte@libero.it


Date:
18 ottobre, 2008

EVENTO

Pro Loco Magreglio ORGANIZZA il 1° Concorso di pittura “SCORCI DI MAGREGLIO e SPUNTI d’AUTUNNO” artisti per un giorno per catturare l’autunno e le immagini caratteristiche di Magreglio. In memoria di Angelo Begni e Enrico e Tonino Bonacina. Ottobre – Novembre 2008 Con il PATROCINIO di Magreglio è un paese che si distingue tra gli altri per il suo spettacolare patrimonio paesaggistico e per i suoi riferimenti storici, religiosi e sportivi. La Grigna e il lago affascinano con scorci indimenticabili e con le infinite sfumature dei colori dei boschi e dei fiori. Ma la sua storia, vecchia e nuova, si snoda attraverso lo storiche case del vecchio borgo costruite sulle necessità delle generazioni che ci hanno preceduto; il Santuario, che nell’umiltà della sua costruzione è un grande riferimento da molti anni per la storia internazionale del ciclismo, ha ridato speranze e sorrisi a molti fedeli che hanno invocato aiuto; il nuovo museo del ciclismo che suggella le leggende sportive ed è riferimento per i ciclisti di tutta l’Europa; i boschi della “Menaresta” che originano il Lambro e richiamano echi di antiche fiabe. Agli artisti che prenderanno parte a questo primo concorso artistico in memoria di alcuni nostri amici che ci hanno preceduto, l’arduo compito di fermare, con l’arte della pittura, quanto di bello e le emozioni che Magreglio produce. Il consiglio d’Amministrazione della Pro Loco Magreglio Tema del concorso: “SCORCI DI MAGREGLIO e SPUNTI D’AUTUNNO” Tempo per DIPINGIRE: 18 - 19 Ottobre 2008 Sono ammesse tutte le tecniche espressive a 2 dimensioni su supporti scelti personalmente. Chi intende usufruire delle tele 60x70 fornite dalla pro Loco deve versare la quota di 5 € alla Sig.ra MANGRAVITI. Il resto della spesa sarà sostenuto dalla Pro Loco stessa. La giuria presieduta da AGUZZI ULISSE pittore a Magreglio e da esperti in pittura si terrà il giorno 20 ottobre. Iscrizioni Le iscrizioni dovranno pervenire entro giovedì 16 ottobre alla segreteria del concorso alla Sig. Maria MANGRAVITI 3478757301 comunicando di voler usufruire della tela oppure la mattina del 18 ottobre prima dell’inizio della pittura al tavolo della segreteria presso “IL GHISALLINO”. Agli iscritti sarà rilasciato una ricevuta che attesterà la consegna del quadro. L’opera dovrà essere consegnata entro il 19 ottobre presso il ristorante “IL GHISALLINO” entro le ore 19. La Pro Loco contatterà i vincitori per la comunicazione dalla giuria. La Pro Loco invita già da ora tutti i partecipanti al concorso e gli appassionati alla premiazione che si terrà Venerdì 7 Novembre alle ore 21.00 presso la sala del ristorante “IL GHISALLINO” dove saranno esposti tutti i dipinti realizzati dagli artisti. Prima della premiazione si potrà gustare l’ottima cucina del ristorante in compagnia di tutti gli artisti, esperti e amici della Pro Loco al prezzo di € 15 Gli interessati sono invitati a confermare la loro adesione presso il ristorante entro mercoledì 5 novembre. Per informazioni potrete contattare il numero telefonico : Maria MANGRAVITI 347 87 57 301 Premi Saranno premiati i primi 5 classificati con una MEDAGLIA D’ORO. Le opere dei primi tre classificati verranno trattenute in esposizione al pubblico per almeno un anno da parte della Pro Loco Magreglio. A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Tutte le riproduzioni dei quadri verranno riprodotte in un fascicolo.


Date:
18 ottobre, 2008

EVENTO

Pro Loco Magreglio ORGANIZZA il 1° Concorso di pittura “SCORCI DI MAGREGLIO e SPUNTI d’AUTUNNO” artisti per un giorno per catturare l’autunno e le immagini caratteristiche di Magreglio. In memoria di Angelo Begni e Enrico e Tonino Bonacina. Ottobre – Novembre 2008 Con il PATROCINIO di Magreglio


Date:
12 ottobre, 2008

EVENTO

LIGHTFLUXUS WE HERE NOW Inaugurazione: GIOVEDI' 23 OTTOBRE ORE 18.30 ScalaMata Exhibition Space Venezia, Ghetto Vecchio, Cannaregio 1236 Artisti: David Behar, Felix Dario Ruggeri, Marco Taje', Andrea Chiesi, Francesco Nonino, Selene Lazzarini, Sergio Cruz. Opening performance: Brina Stinehelfer "L'architettura e' l'arte di sprecare lo spazio" (Philip Johnson) Questa mostra vuole andare alla ricerca della ragione profonda dell'architettura, decostruendo lo spazio fino a risalire alla sua struttura portante. Architetturamentale e reale in un gioco di astrazioni e dipendenze, riflettendo sul mobile e l'immobile, sui materiali e sui simboli di uno spazio diviso tra interno ed esterno. In tutto questo cogliere lo spirito degli spazi, attraverso l'occhio del fotografo e non solo del fotografo, diventa una provocazione utile ad una valorizzazione estetica ed intima della realtà. Le creazioni umane viste dall'occhio umano, trasfigurate e immobilizzate nei loro particolari conducono ad un'intensa riflessione; ma allo stesso tempo e' il mondo che ci guarda, l'obiettivo e' colui che e' osservato, in un capovolgimento del senso e della logica superficiale. "Architecture is the art of how to waste space." (Philip Johnson) This exhibition is in search of the reasons why architecture exists, deconstructing space up to the bearing structure. Mental and real architecture in a game of abstractions and dependencies, reflecting on the mobile and the stationary, on the materials and the symbols of space divided between internal and external. Seizing all this; not only through the photographer's eye, becomes a useful provocation for an esthetic and intimate enhancement of reality. Human creations seen by human eyes, transfigured and frozen in their details are conductive to an intense inspection; but at the same time is the world that is looking at us, the observer becomes the target, in a topsy-turvy mode of sense and superficial logic. CURATORI: Ilaria Tortora, Katia Baraldi, Elena Santagiustina COLLABORATORI : Judah Natan Lev, Elena Borghello TEL/FAX +39 041 5208997 CELL: +39 380 7123810 OPENING TIME: MON-SUN 10:30-18:30 SAT-CLOSED FREE ENTRY WWW.SCALAMATA.COM


Date:
12 ottobre, 2008

EVENTO

LIGHTFLUXUS WE HERE NOW Inaugurazione: GIOVEDI' 23 OTTOBRE ORE 18.30 ScalaMata Exhibition Space Venezia, Ghetto Vecchio, Cannaregio 1236 Artisti: David Behar, Felix Dario Ruggeri, Marco Taje', Andrea Chiesi, Francesco Nonino, Selene Lazzarini, Sergio Cruz. Opening performance: Brina Stinehelfer "L'architettura e' l'arte di sprecare lo spazio" (Philip Johnson) Questa mostra vuole andare alla ricerca della ragione profonda dell'architettura, decostruendo lo spazio fino a risalire alla sua struttura portante. Architetturamentale e reale in un gioco di astrazioni e dipendenze, riflettendo sul mobile e l'immobile, sui materiali e sui simboli di uno spazio diviso tra interno ed esterno. In tutto questo cogliere lo spirito degli spazi, attraverso l'occhio del fotografo e non solo del fotografo, diventa una provocazione utile ad una valorizzazione estetica ed intima della realtà. Le creazioni umane viste dall'occhio umano, trasfigurate e immobilizzate nei loro particolari conducono ad un'intensa riflessione; ma allo stesso tempo e' il mondo che ci guarda, l'obiettivo e' colui che e' osservato, in un capovolgimento del senso e della logica superficiale. "Architecture is the art of how to waste space." (Philip Johnson) This exhibition is in search of the reasons why architecture exists, deconstructing space up to the bearing structure. Mental and real architecture in a game of abstractions and dependencies, reflecting on the mobile and the stationary, on the materials and the symbols of space divided between internal and external. Seizing all this; not only through the photographer's eye, becomes a useful provocation for an esthetic and intimate enhancement of reality. Human creations seen by human eyes, transfigured and frozen in their details are conductive to an intense inspection; but at the same time is the world that is looking at us, the observer becomes the target, in a topsy-turvy mode of sense and superficial logic. CURATORI: Ilaria Tortora, Katia Baraldi, Elena Santagiustina COLLABORATORI : Judah Natan Lev, Elena Borghello TEL/FAX +39 041 5208997 CELL: +39 380 7123810 OPENING TIME: MON-SUN 10:30-18:30 SAT-CLOSED FREE ENTRY WWW.SCALAMATA.COM LIGHTFLUXUS WE HERE NOW Inaugurazione: GIOVEDI' 23 OTTOBRE ORE 18.30 ScalaMata Exhibition Space Venezia, Ghetto Vecchio, Cannaregio 1236 Artisti: David Behar, Felix Dario Ruggeri, Marco Taje', Andrea Chiesi, Francesco Nonino, Selene Lazzarini, Sergio Cruz. Opening performance: Brina Stinehelfer "L'architettura e' l'arte di sprecare lo spazio" (Philip Johnson) Questa mostra vuole andare alla ricerca della ragione profonda dell'architettura, decostruendo lo spazio fino a risalire alla sua struttura portante. Architetturamentale e reale in un gioco di astrazioni e dipendenze, riflettendo sul mobile e l'immobile, sui materiali e sui simboli di uno spazio diviso tra interno ed esterno. In tutto questo cogliere lo spirito degli spazi, attraverso l'occhio del fotografo e non solo del fotografo, diventa una provocazione utile ad una valorizzazione estetica ed intima della realtà. Le creazioni umane viste dall'occhio umano, trasfigurate e immobilizzate nei loro particolari conducono ad un'intensa riflessione; ma allo stesso tempo e' il mondo che ci guarda, l'obiettivo e' colui che e' osservato, in un capovolgimento del senso e della logica superficiale. "Architecture is the art of how to waste space." (Philip Johnson) This exhibition is in search of the reasons why architecture exists, deconstructing space up to the bearing structure. Mental and real architecture in a game of abstractions and dependencies, reflecting on the mobile and the stationary, on the materials and the symbols of space divided between internal and external. Seizing all this; not only through the photographer's eye, becomes a useful provocation for an esthetic and intimate enhancement of reality. Human creations seen by human eyes, transfigured and frozen in their details are conductive to an intense inspection; but at the same time is the world that is looking at us, the observer becomes the target, in a topsy-turvy mode of sense and superficial logic. CURATORI: Ilaria Tortora, Katia Baraldi, Elena Santagiustina COLLABORATORI : Judah Natan Lev, Elena Borghello TEL/FAX +39 041 5208997 CELL: +39 380 7123810 OPENING TIME: MON-SUN 10:30-18:30 SAT-CLOSED FREE ENTRY WWW.SCALAMATA.COM


Date:
08 ottobre, 2008

EVENTO

Milano, sabato 11 ottobre 2008, dalle ore 16.00 presso il Centro Commerciale Bonola (Milano di fronte alla fermata della Metropolitana ci sarà la nuova installazione cartacea del maestro ALEX SCHIAVI dedicata ai Rolling Stones. Centinaia di ligue appese alle pareti. Partecipazione Gratuita, non è previsto rinfresco.


Date:
14 settembre, 2008

EVENTO

JAPAN MEDIA ART FESTIVAL Deadline: 26 September 2008 Categories: Art Division: Interactive, Installation, Visual Image, Still Image (including digital photograph), Web Work, etc. Entertainment Division: Game, Electronic Play Equipment, Visual Image (VFX, CM, etc.), Character, Web Work, etc. Manga Division: Long Animation (Movie, TV, Original Video Animation), Short Animation, etc. Manga Division: Story Manga, Frame Manga, Web Manga, Independent Manga, etc. The organization is inviting applications for works using new media technologies such as computer, video, and the Internet. Regarding animation and manga, not only digital works but also works using existing methods are welcomed. 1 Grand Prize: 600,000 yen 4 Excellence Prize: 300,000 yen 1 Encouragement Prize: 150,000 yen For detailed information on how to participate ( integral announcement with required documentation and contact address), please visit the web site: www.callforart.com at the section "Opportunities


Date:
08 agosto, 2008

EVENTO

VIVERE IL COLORE Fabio Bertoni Personale di pittura con il Patrocinio della Città di Tortona dal 11 al 26 ottobre 2008 MUSEO ORSI Via Emilia 446 Tortona (AL) INAUGURAZIONE: sabato 11 ottobre 2008 dalle ore 17 ORARI DI APERTURA: giovedì e venerdì dalle 18 alle 21 sabato e domenica dalle 15 alle 21.30 oppure su appuntamento: fabio-bertoni@fastwebnet.it Visitate il mio blog!


Date:
16 luglio, 2008

EVENTO

La sede della Società Marittima di Mutuo Soccorso, nella centralissima piazza Garibaldi di Lerici, ospita fino al 20 luglio (orario: 17,30-24) una quarantina di opere recenti di Noemi Bolzi. Diplomata in decorazione pittorica all’istituto Toschi, architetto mancato, Noemi vanta un’intensa esperienza artistica, in costante sperimentazione, realizzata con diverse forme espressive, dalla grafica pubblicitaria alla ceramica. La sua pittura, improntata al realismo, nelle opere recenti tende a sconfinare nell’astratto. La pittura materica di Noemi è mediata da un’accattivante e inusuale armonia cromatica, calda e luminosa, in perfetta sintonia con le forme rappresentate. La versatile artista predilige la raffigurazione del nudo femminile, casto e sensuale nello stesso tempo, senza trascurare un ampio ventaglio di temi: gatti, pesci, cuori, paesaggi, girasoli, fiori. La significativa personale dell’artista parmigiana evidenzia le molteplici sfumature emozionali e sentimentali, caratteristica di chi partecipa totalmente a quanto va narrando nelle immagini. Il suo oscillare tra realtà e visioni ricorda Marc Chagall, ed evoca nell’osservatore sensazioni di piacere e di appagante serenità. Di notevole interesse l’attività grafica pubblicitaria di Noemi con evidenti richiami alla Pop Art. La grande creatività di Noemi Bolzi merita un’ampia retrospettiva.



Date:
11 luglio, 2008

EVENTO

Egregio Artista, troverà su www.sirela-group.eu il bando relativo alla seconda edizione del premio di Pittura “Oltre Andiamo” (versione italiana, francese, inglese, spagnola e russa) che prevede scadenze che sono state prorogate per una serie di inconvenienti come sotto descritto: In molti ci avete scritto lamentando diversi inconvenienti che Vi elenchiamo al fine di poter evitare: 1. Non tutti hanno un’opera di dimensioni 50x70 e non hanno avuto nemmeno il tempo per realizzarla. Proviamo allora ad aumentare per questo anno le dimensioni al massimo a 60x80 o inferiore. Và precisando, comunque che chi non ha il quadro di misura piccola 60x80 può partecipare lo stesso con misure più grandi alla sezione del concorso “On-line”, non potrà partecipare alla sezione del concorso “Vetrine”. 2. La premiazione, quest’anno è data da premi-acquisto; tanti per quanti ne possono essere acquistati con il monte premi messo in palio. Rispettando le graduatorie stabilite prima dalla giuria poi dal pubblico. 3. Ci viene inviato il materiale ma non ci arriva. E’ dovuto con molta probabilità al fatto che esso occupa parecchia memoria mettendo in crisi il sistema. Vi consigliamo di ridurre le dimensioni delle immagini, oppure spedire le immagini una ad una identificandole ciascuna con il numero d’ordine da 1 a 6. 4. In fine per il versamento della quota di partecipazione il sistema messo a punto con la ns. banca non è ancora testato completamente, quindi può essere effettuato entro il 10 di luglio 2008. Per questi motivi la data del 15 giugno viene spostata al 10 luglio e l’inizio della sezione “On-line” parte dal 1 agosto 2008. Per ulteriori chiarimenti inviateci le vostre e-mail. Affrettati a partecipare e se volete aiutare la manifestazione diffondete il bando ai vostri amici Artisti. Un cordiali saluto Lo Staff di Sirela Group S.r.l.



Date:
07 giugno, 2008

EVENTO

 L'Associazione Culturale   EURO ARTE ITALIA, CON IL PATROCINIO  DEL COMUNE  DI  SANT' AGATA DEI GOTI (BN) NELLA  CHIESA DI SAN FRANCESCO, (CENTRO STORICO  DI  SANT'AGATA DEI GOTI (BN) ) ORGANIZZA UNA COLLETTIVA D'ARTE DI PITTURA E SCULTURA     dal  01/08/2008 AL 11 /08/2008.


 
Date:
03 giugno, 2008

EVENTO

COMUNICATO STAMPA Oggetto :CART – 3a Mostra Mercato d’Arte Moderna e Contemporanea CARMAGNOLA -Torino Dal 7 al 16 novembre 2008 Vernissage Venerdì 7 novembre 2008 Siamo lieti di proporre alla comunità artistica nazionale questo terzo appuntamento con CART - Mostra Mercato d'Arte Moderna e Contemporanea. L'iniziativa gode del patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Torino, e della Città di Carmagnola L’evento è localizzato negli ANTICHI BASTIONI, uno spazio espositivo di elevato prestigio nella Città di Carmagnola, in provincia di Torino . La disponibilità della civica amministrazione ed i costi contenuti relativi all’area espositiva,ci permettono di proporre agli Artisti e Creativi di partecipare a questa terza edizione di CART – Mostra Mercato d’Arte Moderna e Contemporanea con un investimento minimo e facilmente ammortizzabile. Da quest'anno CART cambia formula e durata .Per favorire ulteriormente la partecipazione degli Artisti e Creativi, abbiamo allungato la durata della mostra e l'abbiamo scomposta con la seguente formula: Venerdì 7 novembre ore 18,00 vernissage e presentazione del 1° concorso di pittura a carattere nazionale denominato "CART - IL POUVRON D'OR" alla quale partecipano solo gli espositori di CART 2008 con le opere esposte. Sabato 8 e Domenica 9 novembre, Mostra Mercato CART, con la presenza degli Artisti. Da lunedì 10 a venerdì 14 novembre, CART Mostra Statica, senza la presenza degli Artisti. Sabato 15 e Domenica 16 novembre, Mostra Mercato CART, con la presenza degli Artisti . Domenica 16 novembre alle ore 17,00 premiazione del concorso " CART - IL POVRON D'OR". Una nuova disposizione degli stand e delle griglie espositive consentirà al pubblico un percorso di visita ancora più organico e piacevole. Inoltre nelle giornate di Mostra Mercato (Sabati e Domeniche) verranno distribuite gratuitamente ai visitatori, 5000 copie del calendario CART 2009. E' prevista una vasta e mirata azione pubblicitaria sui media locali e nazionali e sulle principali riviste d'arte a carattere nazionale, e naturalmente sui principali portali e siti della rete internet. L'ingresso sarà gratuito e gli orari di svolgimento della manifestazione saranno i seguenti: Venerdì 7 dalle ore 18,00 alle 21,30 Sabato 8/15 dalle ore 10,00 alle 22,30 Domenica 9/16 dalle ore 10,00 alle 20,00 Dal lunedi al venerdì 10/14 dalle ore 15,00 alle 19,30 Iniziativa promossa dalla Associazione Italian Art in the World - Onlus di Torino. Contatti :www.spinart.it - e-mail:info@spinart.it


Date:
11 maggio, 2008

EVENTO

Quargnento, provincia di Alessandria, quest'anno rende omaggio al Grande Maestro Carlo Carrà organizzando la II^ Edizione dell'Estemporanea di pittura "LA STRADA DI CASA". L'evento sarà il 25 maggio dalle 9 alle 18, in concomitanza con la XXV edizione del Palio dell'Oca bianca, inseriti nella manifestazione monferrina Riso&Rose http://www.monferrato.org/site/risoerose2007.htm L'organizzazione ha deciso di alternare scultura (Simposio di Scultura 2007) e pittura, con l'intento di mantenere vivo l'interesse per Quargnento come centro artistico/culturale del Monferrato. Ulteriori informazioni le trovate sul sito internet www.ilnuovofuturismo.it dove è inserito lo storico delle recenti manifestazioni culturali.


Date:
11 maggio, 2008

EVENTO

Quargnento, provincia di Alessandria, quest'anno rende omaggio al Grande Maestro Carlo Carrà organizzando la II^ Edizione dell'Estemporanea di pittura "LA STRADA DI CASA". L'evento sarà il 25 maggio dalle 9 alle 18, in concomitanza con la XXV edizione del Palio dell'Oca bianca, inseriti nella manifestazione monferrina Riso&Rose http://www.monferrato.org/site/risoerose2007.htm L'organizzazione ha deciso di alternare scultura (Simposio di Scultura 2007) e pittura, con l'intento di mantenere vivo l'interesse per Quargnento come centro artistico/culturale del Monferrato.


Date:
01 aprile, 2008

EVENTO

Lawrence Carrol a Venezia. · Tiziano. Il tempo della maturità e la sensualità della pittura. · Inizia il 31 marzo, Korps, la mostra personale di Enrico Pinto alla galleria Crispi a Roma. http://www.pintophotoart.com · L’arte di Gianluca Citi http://www.arteeventoweb.com · Le opere di Oreste Citi. · http://www.ilportaledegliartisti.it


Date:
18 marzo, 2008

EVENTO

COMUNICATO STAMPA - Concorso per bozzetti per la realizzazione del Palio della Giostra Cavalleresca di Sulmona - 2008 L’associazione Giostra Cavalleresca di Sulmona indice un concorso per bozzetti per la realizzazione del Palio 2008. L’iniziativa, da un’idea della neonata associazione “Agenzia 21 per lo Sviluppo Sostenibile” di Sulmona, in collaborazione con l’associazione Giostra Cavalleresca, è patrocinata dalla Federazione Italiana Giochi Storici, e intende perseguire fini di promozione della manifestazione in Italia e all’estero, tramite la diffusione capillare del bando di concorso sulla stampa e sui siti d’arte e di informazione, oltre a proporsi di scoprire e valorizzare talenti artistici, grazie ad una vetrina a carattere internazionale. Il concorso, a partecipazione gratuita, vede come destinatari pittori maggiorenni italiani e stranieri, anche non professionisti, a cui si richiede la realizzazione di un bozzetto, da consegnare o inviare entro il 7 aprile 2008, che si ispiri liberamente ad un tema di rievocazione medievale o rinascimentale. L’autore del migliore bozzetto, a cui verrà affidato l’incarico di eseguire la tela per il Palio della XIV edizione della manifestazione, sarà premiato con la somma di € 800. Il bando integrale e il modulo di iscrizione sono scaricabili dal sito http://www.giostrasulmona.it o dal sito http://www.rete5.tv info: a21sulmona@gmail.com


Date:
18 marzo, 2008

EVENTO

COMUNICATO STAMPA - Concorso per bozzetti per la realizzazione del Palio della Giostra Cavalleresca di Sulmona - 2008 L’associazione Giostra Cavalleresca di Sulmona indice un concorso per bozzetti per la realizzazione del Palio 2008. L’iniziativa, da un’idea della neonata associazione “Agenzia 21 per lo Sviluppo Sostenibile” di Sulmona, in collaborazione con l’associazione Giostra Cavalleresca, è patrocinata dalla Federazione Italiana Giochi Storici, e intende perseguire fini di promozione della manifestazione in Italia e all’estero, tramite la diffusione capillare del bando di concorso sulla stampa e sui siti d’arte e di informazione, oltre a proporsi di scoprire e valorizzare talenti artistici, grazie ad una vetrina a carattere internazionale. Il concorso, a partecipazione gratuita, vede come destinatari pittori maggiorenni italiani e stranieri, anche non professionisti, a cui si richiede la realizzazione di un bozzetto, da consegnare o inviare entro il 7 aprile 2008, che si ispiri liberamente ad un tema di rievocazione medievale o rinascimentale. L’autore del migliore bozzetto, a cui verrà affidato l’incarico di eseguire la tela per il Palio della XIV edizione della manifestazione, sarà premiato con la somma di € 800. Il bando integrale e il modulo di iscrizione sono scaricabili dal sito http://www.giostrasulmona.it o dal sito http://www.rete5.tv info: a21sulmona@gmail.com


Date:
03 marzo, 2008

EVENTO

CIVICO MUSEO PARISI-VALLE con il Patrocinio di Regione Lombardia e Provincia di Varese ================================== COMUNICATO STAMPA: ACQUISIZIONI 2008 ================================== Maccagno (VA), Civico Museo Parisi-Valle via Leopoldo Giampaolo, 1 10 marzo - 6 aprile 2008 orari: venerdì, sabato, domenica e festivi 10.00-12.00/15.00-18.00 Inaugurazione domenica 9 marzo ore 17.30 "Acquisizioni! È titolo di esplicita chiarezza e indica la mostra che ogni anno presenta le nuove opere conferite al Civico Museo di Maccagno nel programma di integrazione e ampliamento delle Raccolte Stabili. In continuità e coerenza alle mostre "Acquisizioni 2006" e "Acquisizioni 2007", che hanno condotto al museo più di cento opere, l'edizione 2008 accoglie sessanta nuove testimonianze della contemporaneità in Lombardia. Pittura, scultura, incisione, nell'elaborazione delle tecniche e nella pluralità di linguaggio, documentano il panorama artistico e concorrono ad animare la dialettica dell'attualità. Il museo, nella consapevolezza di essere tale e non effimero luogo contenitore di esibizioni estranee alla propria natura, determinato a ribadire vocazione, obiettivo e finalità, acquisisce sempre maggiore identità e si dota di patrimonio importante per lo sviluppo di temi e progetti in autonomia di programmazione. Libero da vincoli di tendenze, da chimere o forzature, il Museo di Maccagno propone una lettura di pubblica consultazione, conoscenza e confidenza con l'Arte Contemporanea. Vengono presentate opere di: Alberto Barbieri, Paolo Barrile, Franco Bassignani, Giacomo Benevelli, Alessandra Bonoli, Claudio Borghi, Adalberto Borioli, Angelo Cagnone, Ferdinando Capisani, Giovanni Cappelli, Loriana Castano, Luigi Cavina, Angelo Cesana, Azelio Corni, Flavio Costantini, Franco Crocco, Francesco Cucci, Francesco Dalmaschio, Loredana De Lorenzi , Veronica Fonzo, Rosanna Forino, Giovanna Fra, Luciano Gatti, Giovanfrancesco Gonzaga, Emanuele Gregolin, Linda Grittini, Luigi Guerricchio, Dino Lanaro , Trento Longaretti, MaGo, Pierantonio Manca, Elena Modorati, Marcello Morandini, Antonio Musella, Ayako Nakamiya, Daniela Novello, Patrizia Novello, Gottardo Ortelli, Lucio Perna, Lucia Pescador, Nada Pivetta, Vittorio Prina, Roberto Rampinelli, Stefania Ranghieri, Grazia Ribaudo, Flavia Robalo, Raffaele Romano, Anna Sala, Ida Rosa Scotti, Tetsuro Shimizu, Caterina Tosoni, Antonietta Viganone, Claudio Zanini, Eugenio Zanon. Con il patrocinio della Regione Lombardia e della Provincia di Varese, con coordinamento Ad Acta, a cura di Claudio Rizzi, "Acquisizioni 2008" è documentata in catalogo edito da Silvia Editrice. Ulteriori informazioni: Civico Museo Parisi-Valle - Maccagno tel. 0332/561202 - fax: 0332/562507



Date:
30 gennaio, 2008

EVENTO

L'Ultimo Tiziano Dal 26 Gennaio al 20 Aprile, la Galleria dell'Accademia di Venezia ospita la mostra "L'ultimo Tiziano e la sensualità della pittura".


Date:
30 gennaio, 2008

EVENTO

L'Ultimo TIZIANO Dal 26 Gennaio al 20 Aprile, la Galleria dell'Accademia di Venezia ospita la mostra "L'ultimo Tiziano e la sensualità della pittura".


Date:
06 gennaio, 2008

EVENTO

Sabato 12 gennaio 2008, alle ore 18.00, sarà inaugurata la suggestiva mostra fotografica di Nicola Brindicci, presso la nuova Galleria dell’Uva di Via Dé Romei 38, Ferrara. La mostra ha il significativo titolo “Stanze dell’Anima”, a comprendere come “ …In questa ricerca la Natura meglio di qualunque altra cosa risponde alla richiesta di chiarezza che l’umanità vuole, chiarezza cercata e trovata nella più profonda semplicità, nell’essenzialità di ogni sua forma, nella capacità di sgombrare la mente dal superfluo della vita moderna per giungere al “cuore”, al sentimento, all’emozione che tutto muove e a cui tutto tende.”, ricerca in cui gli scatti, simbolici e minimalisti, di Nicola Brindicci si inseriscono in perfetta sintonia con questa ANIMA MUNDI. Agli intervenuti sarà offerto un aperitivo per brindare al Nuovo Anno Artistico con l’artista . La mostra è curata dalla Dott.ssa Clara Bartolini di Milano e dalla Dott.ssa Francesca Mariotti di Ferrara.


Date:
22 dicembre, 2007

EVENTO

PINO SPINELLI(1913-1994) ESPONE ACQUARELLI E CERAMICHE ALLA GALLERIA NEW ARSITALICA VIA E.DE AMICIS 28 MILANO MOSTRA FINO AL 29 DICEMBRE 2007 ORARIO CONTINUATO DALLE ORE 11 ALLE 19


Date:
16 dicembre, 2007

EVENTO

l'Artista CLEIDE  PARTECIPA e INVITA  tutti gli appassionati a visitare la sua mostra televendita televisiva, in onda fino al 25 maggio 2008 su ABChannel can. 920 di SKI, ma anche in chiaro su satellite sempre su ABChannel,nei giorni lun-merc-ven dalle 23,30 alle 00,30 e la domenica dalle 14,30 alle 15,30 e dalle 21,30 alle 22,30. Si trasmettono due ore di critica di Andra Diprè , con un totale di 30 OPERE, ma suddivise e trasmesse alternativamente all'interno della rubrica PIANETA DIPRE'



Date:
26 novembre, 2007

EVENTO

Carmelo Vicente Rosii in Arte Caviro dal 1/12/2007 fino al 30/12/2007 presso il proprio studio saranno a disposizione le opere eseguite negli ultimi quindici anni. Per contatti e comunicazioni e contattare dopo le 10,00 dal lunedì al sabato al numero 3396611116 oppure scrivendo a  rossi@euroarteitalia.it


Date:
20 novembre, 2007

EVENTO

CALENDIARTE, la rubrica dedicata alla promozione degli eventi legati al mondo artistico è in onda su Sat8 – Sky 859. La rubrica va in onda tutti i giorni alle ore 8.00 – 18.30 – 00.30 Questa settimana Calendiarte presenta: Bollicine su Trento – Cinema… Cin Cin! Dal 23 Novembre 2007 al 6 Gennaio 2008 a Palazzo Roccabruna. Pop Art 1956 – 1968. Alle Scuderie del Quirinale a Roma fino al 27 Gennaio 2008. Napoli – Omaggio a Capodimonte da Caravaggio a Picasso dal 24 Ottobre al 5 Novembre. Dal 20 Ottobre al 3 Febbraio 2008 a Palazzo della Ragione a Verona Pittura Italiana nelle collezioni del Museo Pushkin dal Cinquecento al Novecento Gianluca Citi e i suoi splendidi fiori. L’arte di Oreste Citi. Il portale degli artisti e Sat8 ad Arte Padova. Sat8 Vi invita, inoltre, a leggere sul nostro sito tutti gli articoli e gli aggiornamento relativi all'arte http://www.sat8.tv/notizie/arte/ -------------------------------------------------------------------------------- Per informazioni contattate la redazione di Calendiarte al numero 06-87135390 o inviate un email a arte@sat8.tv E' possibile rivedere ogni puntata di Calendiarte sul sito www.sat8.tv e sulla nostra Web TV nella sezione Calendiarte. Editoriale TV – Editrice di Sat8 - oggi è: TV Sat, Web, Podcast, E-mail, Telefono mobile, Telemarketing, Ufficio stampa.


Date:
20 novembre, 2007

EVENTO

SALVE, HO IL PIACERE DI SEGNALARVI IL SEGUENTE INTERESSANTE EVENTO, A CUI VI PREGHIAMO DI PARTECIPARE E DIFFONDERE. Grazie, Enrico Del Vescovo VENERDI' 23 NOVEMBRE ore 18:30 FRASCATI - SCUDERIE ALDOBRANDINI Piazza Marconi incontro-dibattito con GIULIETTO CHIESA giornalista ed europarlamentare "L'INFORMAZIONE nella GLOBALIZZAZIONE" con presentazione del libro e dvd "Zero". organizza: Associazione Culturale Alternativ@Mente, www.alternativamente.info, info: Enrico Del Vescovo, tel.3331135131.


Date:
11 novembre, 2007

EVENTI                              PROVINCIA  DI  ROMA

Newsletter n° 154del 09 Novembre 2007 dal 06/10/2007 al 09/11/2007 - MonterotondoMostra: "Proposte per una collezione" di Fabio Marazzidal 04/11/2007 al 11/11/2007 - VelletriProssimi spettacoli al Teatro di Terradal 05/11/2007 al 11/11/2007 - LadispoliDesert’Art Expòdal 07/11/2007 al 10/11/2007 - Monte Porzio CatoneV forum internazionale dell’informazione per la salvaguardia della naturail 09/11/2007 - MorlupoSpettacolo teatrale: Bambinacciil 09/11/2007 - TivoliAndrea Ra - Mallory Knox in concertoil 09/11/2007 - GenazzanoGiulia Anania Live @ Brancaleone Irish Pub il 09/11/2007 - MandelaProiezione film: I Figli degli uominiil 10/11/2007 - GuidoniaCena Tipica Degustazione Vini Piemontesiil 10/11/2007 - ManzianaCorso introduttivo alle attività subacqueedal 10/11/2007 al 08/12/2008 - FrascatiXXII Stagione Concertisticadal 10/11/2007 al 30/05/2008 - Vicovaro2° anno accademico Università delle 3 Etàil 10/11/2007 - MarinoPresentazione libro: Cristiani e Musulmani. Invito alla comprensioneil 11/11/2007 - Anguillara SabaziaFesta dei Cornuti 2007il 11/11/2007 - Palombara SabinaIl giorno di Bacco 5^ Edizioneil 11/11/2007 - Cineto RomanoFagiolata S. Martinoil 12/11/2007 - FormelloBambinacci: di e con Duccio Camerini e Amanda Sandrellidal 13/11/2007 al 11/03/2008 - FormelloI papaveri nel grano - terza edizionedal 14/11/2007 al 15/04/2008 - Mazzano RomanoIl borgo a teatro - seconda edizioneil 16/11/2007 - LadispoliIncontro con Biolà: Latte Crudo, questo sconosciutodal 16/11/2007 al 18/11/2007 - Castel MadamaOlioOlive2007dal 17/11/2007 al 25/11/2007 - Santa MarinellaCorso di pittura su tavoladal 17/11/2007 al 24/11/2007 - VelletriTra le righe...in autunnoil 17/11/2007 - TivoliMusical: La doppia essenza di Cristoil 17/11/2007 - FormelloMomento Musicale per Telefono Azzurrodal 17/11/2007 al 25/11/2007 - Capranica PrenestinaXXVII Sagra della Mosciarella il 17/11/2007 - VelletriConcerto 10^ anno Fans Club Nomadi "Le Strade" IARTISTIBANDMUSEI oppure  info@dizona.com


EVENTO

COMUNICATO STAMPA - NEWS LIBERA ACCADEMIA DI PITTURA VITTORIO VIVIANI - NOVA MILANESE ============================= "ERA UN SOLE CHE NON FINIVA MAI" di Luigi Cavina Mostra delle opere in donazione al Comune di Nova Milanese. 27 ottobre - 11 novembre 2007 Vernissage: sabato 27 ottobre 2007 alle ore 17:30 Villa Vertua, in Via Garibaldi 1, Nova Milanese Organizzazione Assessorato alla Cultura www.comune.novamilanese.mi.it Coordinamento Libera Accademia di Pittura V. Viviani www.liberaaccademiapittura.com La mostra è visitabile nei seguenti giorni e orari: sabato 3 e 10 novembre dalle ore 15:00 alle ore 18:00 domenica 28 ottobre, 4 e 11 novembre dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00. Inaugurazione sabato 27 ottobre 2007 alle ore 17:30. Ingresso libero. Catalogo edito Silvia Editrice.


Date:
28 ottobre, 2007

EVENTO

COLLETTIVA d'ARTE  CHIOSTRO DELLA PROVINCIA DI   NAPOLI  E SPONGONO GLI ARTISTI:   SALVATORE  DI  PALMA  - CARMELO VICENTE ROSSI in ARTE CAVIRO  via Santa Maria la Nova   NAPOLI   DAL    01 AL 15 OTTOBRE 2007

 
 

Date:
07 giugno, 2008

EVENTO

L'ASSOCIAZIONE CULTURALE EURO ARTE ITALIA, CON IL PATROCINIO MORALE DEL COMUNE DI SANT' AGATA DEI GOTI (BN) ORGANIZZA UNA COLLETTIVA D'ARTE DI PITTURA E SCULTURA PRESSO LA EX CHIESA DI SAN FRANCESCO, NEL CENTRO STORICO DI SANT'AGATA DEI GOTI DAL 01/08/2008 AL 11 /08/2008

 

 

Hit Counter